sap-bosch-partnership-iot-industria-4

Bosch e SAP stringono una partnership per IoT e Industria 4.0

Nel futuro del mercato del lavoro c’è sempre più spazio per il cloud e l’IoT, come abbiamo avuto modo di affermare a più riprese: e la nuova partnership siglata tra Bosch e SAP va proprio in quella direzione, considerando come le due aziende abbiano deciso di unire i propri sistemi cloud per riuscire a dare vita a dei nuovi standard da proporre all’interno del mondo dell’industria 4.0.

Tra i tanti ambiti in cui questa partnership potrebbe sortire risultati interessanti, di sicuro, ci sono quelli della logistica e del manufacturing, considerando come entrambe le aziende abbiano già  realizzato soluzioni IoT ad hoc. E  in futuro ci potranno essere altre novità  particolarmente degne di nota in arrivo, capaci di rivoluzionare il lavoro quotidiano delle persone.

Grazie alla partnership, per esempio, le aziende che hanno deciso di sottoscrivere dei piani per l’utilizzo di Bosch IoT Cloud, potranno anche contare sull’utilizzo del database SAP HANA, potendo in questo senso raccogliere e in seguito elaborare i dati relativi all’uso delle macchine, ottenendo in questo senso risultati utili per ottimizzare il lavoro in azienda.

Alla stessa maniera, gli utenti di HANA Cloud Platform potranno ora contare sui servizi presenti su Bosch IoT Cloud, con il risultato che sarà  possibile connettere in modo semplice i device e i sensori presenti in azienda con le varie applicazioni.

Al momento, le due aziende sarebbero al lavoro su soluzioni per la guida autonoma e i veicoli smart, ambiti in cui si elaborano grosse moli di dati. Per il futuro, poi, Bosch e SAP hanno in mente di definire degli standard e dei modelli da proporre per quanto riguarda le applicazioni da usare nell’Industria 4.0, proponendo in seno all’IIC soluzioni standardizzate.

Nessun Articolo da visualizzare