carte-di-credito-motion-code-sicurezza

News

Carte di credito più sicure con Motion Code di Oberthur

Davide Micheli | 6 Ottobre 2016

Oberthur Technologies ha sviluppato una soluzione per rendere più sicure le carte di credito: il suo nome è Motion Code, e permette di utilizzare un codice differente ogni ora.

La lotta contro gli abusi delle carte di credito da parte di malintenzionati per effettuare transazioni sul web, passa per due istituti di credito francesi: stiamo parlando di Société Générale e Groupe BPCE, i quali, doteranno le loro carte di credito della tecnologia Motion Code di Oberthur Technologies, per assicurare un livello di sicurezza più elevato durante gli acquisti online.

Se di per sé l’utilizzo “fisico” della carta di credito è divenuto sempre più sicuro nel corso degli anni, quello che invece espone il titolare della stessa a maggior rischi, è il pagamento sul web, con le transazioni effettuate comunicando i dati delle carte (codici di verifica, numero carta, data di scadenza, titolare) che possono essere carpiti facilmente tramite phishing.

Ora, con Motion Code le carte di credito dei due istituti francesi vengono dotate di un piccolo schermo che alterna nuovi codici di sicurezza seguendo una cadenza oraria, per un periodo minimo di tre anni di durata della stessa tessera, proponendo un differente codice CVV (trasformando il dato da statico in dinamico), giacché lo stesso scadrà  dopo 60 minuti.

Société Générale e Groupe BPCE hanno già  cominciato a mettere a disposizione dei loro clienti queste nuove carte di credito, mentre una sperimentazione prenderà  il via in seguito in Polonia e Messico.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.