Da Nvidia la nuova generazione di Gpu mobile

Nvidia ha presentato 5 nuove schede grafiche per sistemi portatili con il preciso scopo di occupare completamente la fascia media dle mercato, offrendo poernti schede  grafiche su notebook dal prezzo accessibile.

Le schede appartengono alla linea GeForce GT e andranno ad equipaggiare notebook da 13, 14 e 15 pollici, con prestazioni di tutto rispetto. Le cinque schede sono basate sull’architettura Fermi e prendono il nome di GT 555M, 550M, 540M, 525M e 520M. La più potente adotta 144 Cuda core e frequenze di 590, 1.180 e 900 MHz per Gpu, Shader e memoria Ddr3, con anche il supporto alla Gddr5. Le tre schede centrali dell’offerta hanno tutte 96 Cuda core, ma operano a frequenze diverse a scalare: la 550M con 740, 1.480 e 900 MHz, la GT 540M con 672, 1.344 e 900 MHz e la 525M con 600, 1.200 e 900 MHz. Ultima la 520M con 64 Cuda core e 740, 1.480 e 800 MHz.

Tutte le schede grafiche hanno ovviamente la piena compatibilità  DirectX 11, possono utilizzare fino a 1.536 Mbyte di memoria e sfruttare le tecnologie Nvidia Cuda, 3D Vision e Optimus.

Nvidia dichiara per queste Gpu una potenza bruta all’incirca doppia rispetto alla propria precedente generazione di pari posizionamento e prezzo. Saranno disponibili su notebook dei maggiori produttori mondiali nel corso dei prossimi mesi.

Nessun Articolo da visualizzare