Diego Piacentini è il Commissario per Innovazione e Digitale

Viene da Amazon, e ancor prima da Apple Italia, il nuovo Commissario del Governo per l’innovazione e il digitale, Diego Piacentini.
Attualmente è il Senior Vice President International Retail, come dire il numero due di Amazon, responsabile di tutte le operazioni di distribuzione nei cinque paesi al di fuori del Nord America: Regno Unito, Germania, Francia, Giappone e Cina. Piacentini lascerà  temporaneamente la sua carica nella corporate per «lavorare a titolo gratuito, come servizio civile» nel nuovo ruolo istituzionale italiano.

Ancora una volta sono i social network a riportare le notizia, prima dei comunicati ufficiali. Ieri il Ceo di Amazon, Jeff Bezos, ha indirizzato un messaggio su Twitter al presidente del Consiglio, Matteo Renzi: “Siamo orgogliosi di Diego”.

 

Twitter Bezos

 

Piacentini, ricordiamo, fa anche parte degli advisory board della Foster School of Business della University of Washington e di Endeavor, un’organizzazione non-profit globale che aiuta imprenditori nei paesi in via di sviluppo.

Con i suoi trascorsi nelle due multinazionali Diego Piacentini è un manager “di esperienza” che si troverà  a fronteggiare sfide importanti, le prossime tappe dell’Agenda digitale e i coordinamenti tra organismi statali centrali e periferici.

Nessun Articolo da visualizzare