Drift-Compass-fotocamera-wearable

Drift Compass: e la videocamera diventa wearable

Torniamo nuovamente a parlare di device indossabili, stavolta dando uno sguardo a un prodotto che rende ancor più interessante l’esperienza di coloro che amano fare riprese: la nuova videocamera wearable Drift Compas. Grazie alla clip magnetica e alla speciale asola attraverso la quale è possibile fissare un laccio, può essere indossata comodamente anche al collo come un ciondolo tecnologico.

Il brand Drift si è già  distinto in precedenza per saper portare innovazione nel mercato delle action camera, e con questa nuova Compass permette agli utenti di effettuare riprese in maniera ancor più fedele, immortalando la realtà  esattamente come la si può vivere, in presa diretta, dando alle proprie registrazioni video un punto di vista inedito e coinvolgente.

Con le sue dimensioni compatte – si parla di 43 x 43 x 13 millimetri – e un peso pari a 34 grammi, questa videocamera wearable è molto flessibile, considerando che la stessa si può posizionare in modo semplice e veloce, limitandosi a individuare qualunque oggetto di ferro o acciaio, al quale Drift Compass si fissa magneticamente, rendendo possibile realizzare inediti selfie o per fare delle riprese in streaming.

Attraverso il sensore di movimento integrato, è possibile scattare foto a 8 Megapixel, realizzare timelapse, o ancora registrare video in modalità  Full HD con frame rate a 30 fps. Sfruttando il modulo Wi-Fi integrato, la videocamera permette di condividere in streaming i contenuti – attraverso l’app Drift live – sfruttando il supporto di uno smartphone.

Drift Compass permette di salvare i contenuti su schede microSD (con capacità  fino a 32 Gbyte) e assicura 4 ore di autonomia in modalità  ripresa. Questa nuova videocamera wearable è disponibile al prezzo di 129,99 euro.

Nessun Articolo da visualizzare