dropbox-app-xbox-one

Dropbox: l’app universale è disponibile anche per Xbox One

Dopo esser stato messo a disposizione di un gran numero di device di tantissimi sistemi operativi differenti, ora Dropbox è stato reso disponibile anche per gli utenti della console di Microsoft, Xbox One, tramite il rilascio di un’app universale che consente l’utilizzo del cloud storage anche attraverso i televisori, privilegiando l’aspetto dell’entertainment rispetto alla produttività .

Grande risalto, infatti, hanno i contenuti di tipo multimediale e, ancora, è stato prescelto un tema scuro (sfondo nero e font bianco), nonché un sistema per il file manager che consenta l’interazione – in particolare la selezione dei file – a partire dal proprio controller o dal telecomando, facilitando in questo senso l’utilizzo di Dropbox anche su questi particolari device.

Una volta effettuato il login al servizio, l’utente può visualizzare o condividere i file che si trovano all’interno dello spazio del cloud storage, o ancora, caricare nuovi file, inserire commenti ai propri documenti o alle immagini, come del resto, fare delle screencap a partire dal proprio Kinect. L’app, del resto, permette di aprire e caricare i file da pen drive, dischi esterni USB o altre app universali.

L’app universale di Dropbox per Xbox One mette a disopsizione anche lo streaming video, grazie al quale è possibile la riproduzione di film o di show televisivi a partire dal proprio cloud storage, senza dover importare sullo storage locale della console i contenuti multimediali: il supporto all’app di VLC, infine, amplia ulteriormente le opportunità  di entertainment.

PCProfessionale © riproduzione riservata.