facebook-trending-topic-complotto-11-settembre

Facebook: bufala dell’11 settembre su Trending Topic

Sono trascorsi ormai 15 anni da quel famigerato 11 settembre 2001 che ha cambiato il mondo, dando il via ad una nuova era fatta di incertezze e di terrorismo su scala globale: e proprio in concomitanza con questo triste anniversario, il sistema Trending Topic di Facebook si è contraddistino ancora una volta per la sua inefficacia, considerando come abbia messo in evidenza proprio una bufala relativa a quell’infausta giornata.

Gli utenti intenti a leggere notizie ed approfondimenti proprio relativi all’11 settembre, a causa dell’operato dell’algoritmo Trending Topic, hanno avuto modo di sperimentare tutti i limiti di questo nuovo sistema introdotto da Facebook, considerando come una delle notizie più importanti riportate al riguardo era quella delle famose bombe sistemate all’interno del complesso delle Torri Gemelle per provocarne il crollo.

Per quanto questa specifica area di Facebook riceva dagli editori le notizie da riportare al suo interno, in realtà , è poi un algoritmo realizzato dagli ingegneri della società  di Menlo Park a stabilire quale possa essere l’articolo ritenuto più rilevante in rapporto ad un argomento, mostrando lo stesso ai diversi untenti, con il risultato che un articolo del Daily Star riferito alla famosa bufala è stato proposto per un’ora come contenuto importante.

Informandosi quindi relativamente al 15esimo anniversario dell’attentato dell’11 settembre, gli utenti si trovavano di fronte una news dal titolo eloquente: “11 settembre, il filmato che prova la presenza di alcune bombe sistemate nelle Torri Gemelle”. Facebook ha poi deciso di intervenire, sostituendo la notizia proposta attraverso Trending Topic: ma per un po’ di tempo, l’algoritmo ha mostrato ancora una volta i limiti della tecnologia.

Nessun Articolo da visualizzare