facebook-3-miliardi-per-re

Facebook: investimenti per 3 miliardi nella realtà  virtuale

La società  di Mark Zuckerberg ha già  dimostrato in diverse occasioni di essere molto interessata al mondo della realtà  virtuale: e ora, Facebook ha fatto sapere che intende investire 3 miliardi di dollari proprio a sostegno di questa tecnologica, per far sì che la stessa si possa diffondere il più possibile, diventando un fenomeno sempre più popolare nel corso dei prossimi anni.

Secondo lo stesso fondatore del social network, però, prima che la VR possa diventerà  un vero fenomeno di massa, ci vorranno tra i 5 e i 10 anni: dal canto suo, Facebook ha già  acquisito – nel 2014, per 2 miliardi di dollari – Oculus, l’azienda attiva nella realizzazione di device per la realtà  virtuale, di cui, l’Oculus Rift è senz’altro una delle dimostrazioni del potenziale.

Questa informazione è emersa durante un’audizione in tribunale del CEO di Menlo Park, relativamente ad una causa tra Oculus e ZeniMax, promossa da quest’ultima per la presunta violazione del copyright da parte di John Carmack, il quale, abbandonando quest’azienda per entrare a far parte di Oculus, secondo ZeniMax, portò con sé dei programmi protetti da copyright.

Nessun Articolo da visualizzare