facebook-algoritmi-selezione-news-per-social-network

Facebook usa solo algoritmi per selezionare le news

Eccoci nuovamente impegnati a parlare di Facebook, questa volta, preoccupandoci di una scelta compiuta dalla multinazionale di Menlo Park relativamente all’utilizzo di una soluzione ad hoc per la selezione delle news da rilanciare all’interno del social network. La società  di Mark Zuckerberg, infatti, ha annunciato di puntare sull’utilizzo di alcuni algoritmi, una strategia che sembrerebbe mettere in secondo piano l’importanza del lavoro umano.

Proprio per dare un taglio netto con il passato, considerando come nel corso degli ultimi mesi un ex dipendente aveva sottolineato come alcuni collaboratori fossero incaricati di eseguire un certo tipo di selezione degli argomenti, l’azienda statunitense ha deciso di utilizzare unicamente gli algoritmi per compiere questo tipo di attività , eliminando così ogni tipo di speculazione al riguardo di eventuali manipolazioni dell’informazione.

In questa maniera, Trending dovrebbe riuscire a rendere più efficiente la diffusione dei contenuti su un gran numero di utenti, riuscendo a soddisfare in questo senso la necessità  di seguire più argomenti in maniera automatizzata, permettendo peraltro di creare un approccio “storico” nel fornire news alle persone, un risultato che l’intelligenza artificiale potrebbe riuscire a fare in maniera più efficiente.

Il ruolo delle persone, in questo senso, sarà  limitato ad un intervento per garantire il rispetto delle regole fondamentali, mentre di tutto il resto si occuperà  l’AI, tenendo comunque presente che le news riportate seguiranno alcuni criteri, tra i quali, i like espressi sulle pagine, la geolocalizzazione, gli argomenti presi in considerazione precedentemente e anche quelli che sono i trend maggiormente diffusi a livello globale.

Nessun Articolo da visualizzare