Facebook Watch e annunci pre-rool

Zuckerberg sembra aver cambiato idea circa gli annunci pubblicitari prima che inizi un video su Facebook.

Mark Zuckerberg sembra rimangiarsi quanto ha sostenuto più volte, l’ultima nel mese di luglio di quest’anno, circa la presenza di annunci pubblicitari pre-rool così come accade su YouTube.

Infatti Facebook Watch comincerà a testare gli annunci pubblicitari pre-rool nei video. Il motivo sarebbe chiaro: trasformare la sezione del social network dedicata agli spettacoli originali in una destinazione in stile Netflix. Inoltre, il successo della sezione è misurato in modo analogo rispetto ai criteri standard; in base al tempo trascorso e non rispetto al numero di spettatori univoci.

Quindi una mossa inaspettata da parte di Zuckerberg che ha sempre utilizzato una sorta di annunci pubblicitari in fase mid-tool, un po’ come degli spot televisivi, e non sulla falsa riga di quanto accade sul suo competitor numero uno in quanto ai video, YouTube.

In attesa che il patron di casa Facebook si pronunci e dia spiegazioni o motivazioni, viene da pensare che la coerenza in alcuni casi non sia così importante.

Nessun Articolo da visualizzare