fca-ecco-il-bot-per-vendere-auto

FCA: ecco il primo BOT che gestisce le vendite online

Nel futuro dell’economia mondiale, sempre più esperti del settore hi tech intravvedono un posto di primo per i BOT in genere (e in particolare per i cosiddetti chatbot) per sostituire operatori in carne ed ossa nello svolgimento di compiti ripetitivi. FCA, in questo senso, ha deciso di introdurre il primo sistema BOT per la vendita online dei veicoli proposti attraverso il sito Mirafiori Outlet.

Attraverso il portale – dove si trovano automobili pensate per la clientela enterprise – c’è una selezione di veicoli aziendali usati certificati dei brand Fiat, Lancia, Abarth, Alfa Romeo, Jeep e Fiat Professionale, si viene quindi instradati su un BOT di Messenger (Facebook), il quale si occupa così di “dialogare” nella maniera più naturale possibile con gli utenti, assistendoli in maniera autonoma.

Dopo aver posto all’utente una serie di domande ad hoc, finalizzate a stabilire un determinato profilo del potenziale cliente, il BOT si preoccupa di individuare l’offerta che più possa soddisfare le necessità  della persona, offrendo una risposta correlata al bisogno e fornendo informazioni a cadenza quotidiana sulle ultime novità  disponibili sul mercato.

Per la casa automobilistica FCA, questa è la prima iniziativa del genere messa in campo, ed è testimonianza di come l’azienda abbia deciso – con questo progetto – di allinearsi agli standard tecnologici del presente. Volete mettere alla prova il BOT Messenger del portale Mirafiori Outlet? Date uno sguardo a come funziona seguendo questo link.

Nessun Articolo da visualizzare