Fotocamere Fujifilm: ecco le novità  del 2017

Il 2017 di Fujifilm inizia col botto, poiché sono ben 3 le nuove macchine fotografiche presentate: Si tratta della GFX 50S, della X-T20 e della X100F. Ma andiamo a scoprirle nel dettaglio.

Partiamo dalla GFX 50s, una mirrorless con sensore a formato medio, caratterizzata dalla presenza di un sensore CMOS 43,8 x 32,9 mm, da ben 51,4 megapixel, affiancato da un processore X Processor Pro. Il display touch screen Lcd da 3,2 pollici a 2,36 milioni di punti è orientabile nelle tre direzioni, dal quale è anche possibile regolare il punto di messa a fuoco. Fujifilm GFX 50S sbarcherà  verso fine febbraio per una cifra intorno ai 7.115€.

La seconda novità  è la X-T20. Basata sul sensore APS-C X-Trans III vanta 24 megapixel, e processore X-Processor Pro che permette di girare video con una definizione 4K a 30 fps. Presenta un display touch ribaltabile da 3″, con una risoluzione fino a 1,04 milioni di punti, un mirino elettronico OLED da 2,32 milioni di punti e rapporto di ingrandimento 0,62x. Monta anche un flash a scomparsa. I contenuti registrati possono essere condivisi con uno smartphone o un tablet, sfruttando una connessione Wi-Fi diretta. Anche questa fotocamera dovrebbe giungere a fine febbraio prezzo approssimativo di 919,99€.

Infine X100F: monta un sensore X-Trans III APS-C che raggiunge i 24,3 megapixel, anch’essa accompagnata dal processore X-Processor Pro. Dotata di un’ottica fissa da 23 millimetri con apertura f/2, la fotocamera in questione monta un sistema AF a contrasto capace di coprire circa l’85% dell’area dell’immagine. I punti di autofocus sono ben 91, e da garantire tempi di messa a fuoco in circa 0,08 secondi. La nuova Fujifilm X100F sarà  disponibile dalla metà  febbraio 2017 al prezzo di 1.429,99€.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare