google-2017-solo-energia-rinnovabile

Google: entro il 2017, solo energia rinnovabile per le sue attività 

La società  di Mountain View, proprio in questi ultimi giorni, ha annunciato che entro il prossimo anno punta ad alimentare tutte le sue attività  con sola energia rinnovabile: questo ambizioso traguardo di Google, considerando l’incredibile fabbisogno di tutte le sue strutture per sostenere i servizi messi a disposizione, potrebbe rivoluzionare l’approccio green anche di tante altre aziende.

Dal canto suo, Big G ha sottolineato il suo ruolo di pioniere nella sottoscrizione di accordi per la fornitura sul lungo termine di energia rinnovabile: il primo contratto in questo senso, per un totale di 114 megawatt, venne sottoscritto dal colosso californiano nel 2010, con i gestori di un parco eolico situato nello stato dello Iowa.

Nel frattempo, Google è arrivata a toccare la soglia dei 2,6 gigawatt di energia rinnovabile (eolica e solare) acquistata, una quantità  davvero rilevante, che pone la realtà  di Mountain View all’avanguardia nel confronto internazionale: in particolare, i server di Big G sono alimentati attraverso impianti eolici, mentre i sistemi fotovoltaici assicurano una quantità  inferiore di energia.

Per il futuro, Google prevede anche la produzione in proprio di energia rinnovabile, come del resto, di procedere a richiedere forniture provenienti da progetti che siano stati sostenuti dagli acquisti effettuati da Big G stessa.

Nessun Articolo da visualizzare