Google ha appena rilasciato la versione finale di Angular 2.0

Da quando Google ha lanciato la prima versione del suo framework per applicazioni web “Angular” nel 2010, è rapidamente diventato uno dei più usati framework online. Da allora, il web è cambiato, ma da quando Google ha annunciato Angular 2 nel 2014, ha creato molto scalpore nella comunità  degli sviluppatori web, perché questa nuova versione non era solo un aggiornamento, ma una completa riscrittura che non era compatibile con la versione precedente. Oggi, dopo numerose anteprime e versioni beta, l’azienda sta lanciando ufficialmente la versione finale di Angular 2.0.

Secondo quanto appreso, Angular 2.0 introduce una serie di nuove caratteristiche, tra cui un miglior supporto per i browser moderni e la parte relativa allo sviluppo mobile. Il team ha anche spostato molte di funzionalità  di base in moduli e comporta una maggiore facilità  nell’usare librerie di terze parti in aggiunta a quelle built-in. Inoltre, il team di Angolar 2 ha in programma di fornire agli sviluppatori più guide ed esempi per aiutarli a imparare ad usare il framework.
Gli ulteriori sviluppi saranno rilanciati in aggiornamenti divisi per tre tipologie: Importanti, Minore e Patch. Gli aggiornamenti importanti sono quelli che introducono modifiche API incompatibili. Le versioni Minori segnalano l’aggiunta di funzionalità  compatibili con le versioni precedenti e le classiche Patch di aggiornamento.

Nessun Articolo da visualizzare