Google Foto: in arrivo nuove funzionalità 

Oltre 500 milioni di utenti attivi ogni mese e oltre 1,2 miliardi di contenuti, tra immagini e video caricati ogni giorno in tutto il mondo. Questi numeri avrebbero spinto Google ad estendere il raggio d’azione della sua piattaforma Foto.

Lo ha reso noto ufficialmente durante il I/O, evento di Google dedicato alla community di sviluppatori che si sta svolgendo in questi giorni a Mountain View, quartier generale di Big G. Tre le funzionalità  in arrivo, tutte finalizzate a migliorare le azioni quotidiane come la condivisione degli elementi e persino la stampa delle immagini su supporto cartaceo. Scopriamo le novità :

  • Suggested Sharing (Condivisione Suggerita), che grazie ad algoritmi di riconoscimento facciale, individua le persone ritratte nella foto e suggerisce all’utente di inviare loro gli scatti. Una feature compatibile sia con sistemi Android che iOS.
  • Shared Libray (Libreria Condivisa), una funzione rivolta a chi desidera condividere una parte del proprio archivio fotografico con una precisa persona.
  • Photo Books, si tratta di vere immagini stampate su una sorta di fotolibro da stampare e ricevere a casa. Il servizio farà  il suo debutto negli Stati Uniti la prossima settimana, con prezzi a partire da 9,99 dollari.

Infine vi segnaliamo l’integrazione della tecnologia Google Lens, utile per ottenere informazioni su ciò che è stato fotografato attraverso un solo tocco sul display.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare