Google Maps

Google Maps: arrivano i limiti di velocità 

L’avvento di Google Maps non ha giovato al mercato dei navigatori Gps, che si sono visti sottrarre in poco tempo una consistente fetta di utenti. Mancava però, all’app gratuita di Big G, una funzione molto richiesta e presente in concorrenti (per esempio Waze): la segnalazione dei limiti di velocità . La versione 9.53 di Google Maps mostra all’interno del codice l’arrivo della funzione tanto attesa. Lo ha segnalato un utente postando uno screenshot su Reddit. L’immagine catturata in modalità  landscape mostra l’interfaccia di Maps con in basso a sinistra segnalato il limite di velocità .

Google Maps

Le prime analisi del codice fanno pensare che oltre ai limiti, l’app di navigazione che fa capo a Big G mostrerà  la velocità  della vettura che si sta guidando, mentre non è chiaro se insieme al limite di velocità  sarà  affiancato anche un segnale audio come già  avviene nella maggior parte software di navigazione tradizionali.

Al momento Google non ha ancora reso noto il giorno del rilascio ufficiale e i Paesi dai quali partirà  il roll-out che progressivamente sarà  esteso a tutti gli utenti (compresi quelli di Android Auto). È probabile che la data sia molto vicina perché solo pochi giorni fa alcuni utenti in Usa e nel Regno Unito hanno dichiarato di aver visto attivarsi e poi scomparire i limiti di velocità  mentre stavano usando Google Maps sui loro dispositivi.

Nessun Articolo da visualizzare