google-material-design-app-ios-web

Google: Material Design su app iOS e web

Dopo aver esportato il suo Material Design in tanti ambiti, Google ha deciso di sfruttare lo stesso anche nell’ambito delle applicazioni iOS e pure per l’interfaccia web dei suoi servizi, con lo scopo di creare un’esperienza utente soddisfacente attraverso tutte le applicazioni, per avere un approccio cross platform per quanto riguarda lo stesso Material Design.

E le nuove linee guida al riguardo pubblicate dalla società  di Sundar Pichai, sottolineano proprio questo nuovo corso, soffermandosi ad offrire indicazioni per quanto riguarda la realizzazione di liste, toolbar o di altri elementi grafici a schermo, offrendo al riguardo anche alcuni esempi per comprendere quali siano le soluzioni grafiche accettabili (e quali non lo sono).

Nella guida sono presenti anche nuovi paragrafi, tra cui, uno dedicato alle app shortcut (portate nel mondo di BiG con il nuovo Pixel Launcher e utilizzate pure dalle app sviluppate da terze parti), nonché uno in cui si fa accenno al supporto e al feedback da parte degli utenti per favorire l’implementazione di soluzioni grafiche davvero ottimali.

Big G si è anche soffermata su argomenti quali la bidirezionalità , o ancora, l’accessibilità  o le selezioni. Per prendere nota di tutte le nuove linee guide pubblicate, date uno sguardo a questa pagina: buona lettura!

PCProfessionale © riproduzione riservata.