google-news-nuova-feature-controllo-notizie

Google News: ecco la verifica delle notizie

Durante l’estate vi avevamo già  preannunciato come i big player del comparto hi tech avessero l’intenzione di intervenire in maniera più decisa per contrastare la diffusione di bufale sul web: oggi torniamo ad occuparci dell’argomento, prendendo in considerazione l’annuncio fatto da Mountain View, che ha indicato come su Google News sia stata introdotta una feature ad hoc.

La nuova funzione, infatti, consente di individuare più agevolmente le notizie reali, basate su fatti o dati che abbiano fondamento, proprio per evitare che le bufale si possano diffondere sfruttando il meccanismo della condivisione e la viralità  delle stesse, quest’ultima spesso responsabile dell’irrefrenabile diffusione di notizie false o, comunque, senza alcun fondamento.

Oltre a classificare le notizie proposte su Google News attraverso le indicazioni “approfondimento”, “editoriale”, “maggiormente citato”, Big G ha ora inserito “Fact-check“: questa etichetta viene riportata davanti ai titoli delle news, soprattutto quelle strampalate – e talvolta riportata dai media senza alcun filtro – oppure quelle che riportano le parole di personaggi pubblici.

Per il momento, la nuova feature di Google News è attivata nei mercati degli Stati Uniti e del Regno Uniti, tuttavia, Mountain View ha fatto sapere che la disponibilità  della funzione sarà  estesa nel corso dei prossimi mesi anche in altre nazioni.

Nessun Articolo da visualizzare