Google Science Fair 2016

Affrettatevi! Mancano ormai pochi giorni – il termine ultimo è fissato al 17 maggio 2016 – per presentare l’iscrizione e il proprio progetto alla Google Science Fair 2016. Per chi non la conoscesse, la Google Science Fair – abbreviata GSF – è una competizione online di livello internazionale, individuale o di gruppo, per giovani di età  compresa tra 13 e 18 anni. La competizione, aperta a partecipanti da ogni parte del mondo (con l’esclusione di Cuba, Iran, Corea del Nord, Sudan, Siria, Crimea e qualsiasi altro Paese sanzionato dagli USA), è sponsorizzata da Google, LEGO Education, National Geographic, Scientific American e Virgin Galactic.
Lo scopo della Concorso è di promuovere e stimolare le idee dei più giovani e finalizzate a migliorare il mondo in cui viviamo.

La premiazione dei vincitori della Google Science Fair 2015.
La premiazione dei vincitori della Google Science Fair 2015.

Sul sito ufficiale della Google Science Fair potete approfondire le storie dei vincitori delle edizioni precedenti.

Come si partecipa alla Google Science Fair

Per partecipare è necessario inviare un (1) Progetto in qualità  di individuo o di membro di un gruppo formato da massimo tre (3) persone (un “Team”). Se si partecipa al Concorso individualmente o come membro di un Team (ciascuno un “Partecipante”) seguire le istruzioni sotto indicate.
È possibile partecipare al Concorso con un (1) solo Progetto, in qualità  di individuo, Responsabile del Team o Membro del Team. Se si partecipa con più Progetti, verrà  giudicato soltanto il primo inviato. Tutti i Progetti successivi in cui il soggetto viene indicato come Partecipante, Responsabile del Team o Membro del Team non verranno presi in considerazione. I Progetti non presentati conformemente alle istruzioni fornite sul Sito del Concorso e nel presente Regolamento ufficiale potrebbero non essere presi in considerazione, a esclusiva discrezione delle Entità  del Concorso.
Nota: Google dividerà  i partecipanti in gruppi per area geografica (Regione) e fascia d’età  in base alle informazioni fornite nella registrazione. Google assegnerà  ciascun Partecipante a una fascia di età  nel modo seguente: 13-15, 16-18 e una delle tre seguenti aree geografiche: Americhe, APAC (Asia-Pacifico), ed Europa/Africa/Medio Oriente.

A questo indirizzo potete leggere il regolamento completo della competizione.

Sebbene non sia necessario, ogni partecipante (individuo o Team) può avvalersi del supporto di un insegnante o di un mentore. Ogni anno, gli insegnanti e i mentori svolgono un ruolo essenziale in Google Science Fair, tanto è vero che molti finalisti e vincitori delle edizioni precedenti riconoscono ai loro insegnanti il merito di averli innanzitutto informati sulla competizione e di averli poi sostenuti durante la loro partecipazione all’iniziativa. All’interno del portale dedicato alla Competizione sono presenti delle utili risorse dedicate agli insegnanti che vogliono coinvolgere i propri studenti, sviluppare le conoscenze acquisite in classe e contribuire in modo positivo alla loro esperienza.

I 16 finalisti mondiali, insieme a un genitore o un tutore, si recheranno nella sede centrale di Google a Mountain View, in California, per presentare il loro progetto ai giudici e concorrere per i premi elencati di seguito.

Il primo premio della Google Science Fair 2016

Il vincitore del Primo premio riceverà  una borsa di studio del valore di 50.000 dollari.
La borsa di studio del valore di 50.000 dollari offerta da Google è stata istituita con lo scopo di far proseguire il vincitore del Primo premio negli studi. Se a vincere il premio è un team, l’importo della borsa di studio verrà  suddiviso equamente tra i membri.

Il premio Scientific American Innovator

Il premio Scientific American Innovator viene assegnato a un progetto eccellente che adotta un approccio sperimentale per rispondere alla grandi domande del mondo naturale.
Il vincitore sarà  premiato con:
• Una borsa di studio del valore di 15.000 dollari.
• Un programma di mentoring di un anno.
Il vincitore, accompagnato da un genitore o un tutore, parteciperà  a una crociera Scientific American verso una delle affascinanti mete dei nostri viaggi. Questa esperienza, unica nel suo genere, comprende seminari e dibattiti tenuti dagli scienziati a bordo. Le mete delle ultime crociere sono state il Canale di Panama e il Mediterraneo. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.scientificamerican.com/travel.
La scuola del vincitore riceverà  inoltre l’accesso digitale agli archivi della rivista Scientific American, valido 12 mesi.
Se a vincere il premio è un team, l’importo della borsa di studio verrà  suddiviso equamente tra i membri.

Il premio National Geographic Explorer

Il premio National Geographic Explorer viene assegnato a un progetto eccellente che adotta un approccio sperimentale per rispondere alla grandi domande del mondo naturale.
Il vincitore sarà  premiato con:
• Una borsa di studio del valore di 15.000 dollari.
• Un programma di mentoring di un anno.
Il vincitore, accompagnato da un genitore o da un tutore, parteciperà  inoltre a una spedizione di dieci giorni organizzata dal National Geographic nell’arcipelago delle Galà¡pagos, il “laboratorio vivente di Darwin” abitato da una grande varietà  di animali selvatici. Isolate dalla terraferma per milioni di anni, queste isole uniche offrono l’opportunità  di camminare circondati da animali per niente turbati dalla presenza dell’uomo.
Viaggiando in una cabina di seconda classe a bordo della National Geographic Endeavour, il vincitore (accompagnato da un genitore o da un tutore) potrà  godersi emozionanti incontri ravvicinati con specie come la testuggine gigante con carapace a cupola, l’iguana marina e il cormorano attero. Lo studente potrà  entrare con la canoa in insenature isolate nelle cui acque poco profonde scorrazzano i leoni marini, fare snorkeling tra pesci luccicanti, tartarughe marine, pinguini e leoni marini giocherelloni, navigare fino a isole incontaminate per passeggiare tra colonie di animali e uccelli che non hanno istintivamente paura dell’uomo. Potrà  esplorare la zona in compagnia di un variegato team di esperti, da naturalisti a specialisti dell’area geografica, che condivideranno conoscenze e approfondimenti sugli animali selvatici, i paesaggi e la cultura locale. In poche parole, un viaggio unico e indimenticabile per gli amanti della natura.
Se a vincere il premio è un team, l’importo della borsa di studio verrà  suddiviso equamente tra i membri.

Il premio LEGO Education Builder

Il premio LEGO Education Builder viene assegnato a uno studente che dimostra di adottare un approccio pratico e innovativo per risolvere alcune delle più grandi sfide nel campo dell’ingegneria.
Il vincitore sarà  premiato con:
• Una borsa di studio del valore di 15.000 dollari.
• Un programma di mentoring di un anno.
Il vincitore, accompagnato da un genitore o da un tutore, visiterà  inoltre la sede del LEGO Group a Billund, in Danimarca, dove incontrerà  i dipendenti e i progettisti di LEGO Education. Lo studente visiterà  gli impianti di produzione LEGO, il museo LEGO Idea House e avrà  in omaggio e il museo LEGO Idea House. Avrà  inoltre in omaggio i biglietti per LEGOLAND Denmark e un sistema di mattoncini LEGO personalizzato, progettato da uno dei designer di LEGO Education a Billund. Lo studente riceverà  anche una borsa di studio per continuare il proprio percorso scolastico e avrà  la possibilità  di usufruire per un anno delle competenze di un dirigente di LEGO Education per sapere come si fa ad avviare un’azienda e imparare l’arte dell’imprenditorialità .
Se a vincere il premio è un team, l’importo della borsa di studio verrà  suddiviso equamente tra i membri.

Il premio Virgin Galactic Pioneers

Il premio Virgin Galactic Pioneer viene assegnato a uno studente che dimostra di adottare un approccio pratico e innovativo per risolvere alcune delle più grandi sfide nel campo dell’ingegneria.
Il vincitore sarà  premiato con:
• Una borsa di studio del valore di 15.000 dollari.
• Un programma di mentoring di un anno.
Il vincitore, accompagnato da un genitore o un tutore, avrà  anche diritto a un tour di Virgin Galactic e dello spazioporto di Mojave, in California, dove incontrerà  l’eccezionale gruppo di tecnici che sta trasformando il sogno di Virgin Galactic in realtà . Avrà  inoltre il privilegio esclusivo di vedere da vicino la nuova navicella spaziale.
Se a vincere il premio è un team, l’importo della borsa di studio verrà  suddiviso equamente tra i membri.

I premi Community Impact

I premi Community Impact verranno assegnati a cinque progetti in grado di fare concretamente la differenza nell’ambito di una comunità , affrontando un problema ambientale, sanitario o legato alle risorse.
A sostegno dello sviluppo del progetto, ogni vincitore riceverà  una borsa di studio del valore di 1.000 dollari e potrà  usufruire di un programma di mentoring di un anno, offerto da un partner di Google Science Fair. Ogni vincitore, accompagnato da un genitore o un tutore, sarà  inoltre invitato alla finale con i concorrenti mondiali presso la sede di Mountain View, in California, che avrà  luogo a settembre.
Un vincitore di ognuna delle seguenti aree geografiche sarà  nominato nel corso dell’annuncio dei finalisti delle aree geografiche:
• Africa e Medio Oriente
• Asia-Pacifico
• Europa
• America Latina
• Nord America
Se a vincere il premio è un team, l’importo della borsa di studio verrà  suddiviso equamente tra i membri.

Il premio Inspiring Educator

Il premio Inspiring Educator viene assegnato a un docente di livello eccezionale per premiare un’attività  che va ben oltre l’insegnamento e che mira a incoraggiare gli studenti ad ambire a grandi realizzazioni.
Il vincitore riceverà  una sovvenzione di 5.000 dollari per la classe e un buono regalo da 5.000 dollari per l’acquisto di prodotti didattici di LEGO Education.

I premi per tutti i finalisti del Google Science Fair 2016

I 16 finalisti di tutto il mondo riceveranno numerosi premi straordinari.
I premi per i finalisti includono:

  • Uno zaino LEGO Education con uno dei set base LEGO MINDSTORMS Education EV3 con caricabatterie e singola licenza software
  • Un abbonamento annuale gratuito alla rivista di Scientific American, versione cartacea e digitale
  • Un abbonamento gratuito di un anno alla rivista National Geographic
  • Una goodie bag di Virgin Galactic
  • Simpatici gadget da Virgin Galactic
  • Una goodie bag Google contenente articoli omaggio da Google

Nessun Articolo da visualizzare