Google si fa in due!

Google si sta preparando a compiere un sostanziale cambiamento per quanto concerne la visualizzazione delle ricerche in internet. Stando alle notizie di Search Engine Land, entro pochi mesi, la compagnia di Mountain View implementerà  un piano già  annunciato lo scorso anno, che prevede un index espressamente dedicato per gli utenti Google dei dispositivi mobili. La costante crescita, infatti, di utenti da apparecchi mobili ha finalmente convinto il colosso della tecnologia a compiere un passo verso questa direzione. Gary Illyes, il trends analyst della compagnia, ha rivelato la novità  durante la Pubcon conference, ed ha anche rassicurato che Google continuerà  a garantire il software di ricerca per gli utenti di pc desktop.

Tutto questo significa che i risultati del motore di ricerca più celebre e utilizzato al mondo saranno differenti se lo si interroga tramite dispositivi mobili o fissi. Ma la novità  non finisce qui: Google ha persino programmato di mantenere più aggiornata l’applicazione mobile più di quanto non lo sia quella fissa, il che comporterà  risultati nettamente migliori e più veloci dal nostro telefonino.

Inoltre un’accortezza maggiore dovrà  essere applicata da chi pubblica su siti o chi gestisce e realizza siti internet, in quanto dovranno verificare che i loro contenuti siano propriamente compatibili con la piattaforma Google mobile. Google non ha dichiarato quando esattamente questo sviluppo verrà  introdotto, ma tutti gli smartphone-dipendenti si augurano accada presto.

PCProfessionale © riproduzione riservata.