google-novita-per-snapseed

Google: ecco il primo update del 2017 per Snapseed

Gli amanti del photo editing sui device mobili conosceranno sicuramente Snapseed, la famosa app di Nik Software poi acquisita da Big G nel 2012, considerando il potenziale dei tool presenti al suo interno e l’uso relativamente semplice: Google, proprio in questi giorni, ha annunciato il rilascio del primo update di quest’anno dedicato proprio a questa applicazione.

L’aggiornamento di Snapseed porta con sé un nuovo strumento dedicato a regolare in modo impeccabile e selettivo le curve, un tool che non è certamente una novità  per coloro i quali siano abituati ad utilizzare programmi quali Photoshop. Mountain View, però, con l’update della sua app ha introdotto un sistema semplice per questo tipo di editing, con alcuni preset applicabili facilmente.

Secondo quanto comunicato, anche il tool per il riconoscimento facciale del filtro “volto” sarebbe stato migliorato, per consentire modifiche e ottimizzazioni in modo automatico. Big G ha pure introdotto la possibilità  di scrivere testi su diverse linee e, ancora, la grana dell’effetto bianco e nero è stata migliorata. Il rollout della nuova release di Snapseed – 2.15 – è già  cominciato e, ormai, dovrebbe aver raggiunto la maggior parte dell’utenza Android.

PCProfessionale © riproduzione riservata.