google-wallet-transazioni-interfaccia-web

Google Wallet: le transazioni si fanno dall’interfaccia web

Tramite l’ultimo aggiornamento, Google Wallet – oltre a portare con sé la grafica del Material Design – introduce anche la possibilità  di effettuare comodamente le transazioni (tanto a credito quanto a debito) sfruttando semplicemente la piattaforma del web, senza che quindi si debba ricorrere alle applicazioni realizzate da Big G per l’uso su smartphone o tablet.

Una volta effettuato il login al servizio tramite browser, quindi, ci si trova di fronte ad un modulo in cui sono presenti due schede: la prima è quella per l’invio del denaro, e la seconda, è invece quella per richiedere un pagamento da parte di terzi, in ogni caso prendendo in considerazione uno dei contatti che sono presenti all’interno della propria lista di destinatari disponibili.

Oltre a inviare (oppure a richiedere) un pagamento, l’utente può preoccuparsi di personalizzare questa notifica aggiungendovi un messaggio: tramite un semplice clic, poi, è possibile portare a compimento l’operazione. Secondo quanto comunicato da Mountain View, il servizio supporta soltanto carte di debito o conti correnti bancari (carte di credito o prepagate sono quindi escluse).

Big G ha rilasciato questa novità  proprio in concomitanza con il periodo natalizio, sebbene per il momento la stessa feature non sia attiva in tutto il mondo: per il nostro paese, per esempio, non sono state rilasciate indicazioni precise circa la disponibilità  di questa novità .

Nessun Articolo da visualizzare