Hardware

Asus Maximus VIII Hero: per utenti evoluti e overclock

Michele Braga | 16 Dicembre 2015

Asus Motherboard

La motherboard Asus per chi vuole il massimo con tutti i processori Intel Skylake Con la recente introduzione dei processori […]

La motherboard Asus per chi vuole il massimo con tutti i processori Intel Skylake

Con la recente introduzione dei processori Intel basati sull’architettura Skylake, il mercato delle schede madri sta assistendo al fisiologico ricambio generazionale dei prodotti destinati alla costruzione di sistemi desktop. I primi modelli in arrivo sul mercato sono quelli di fascia più alta e pensati per gli utenti evoluti che desiderano poter aggiornare da subito i propri sistemi.

All’interno del listino Asus la Maximus VIII Hero è il modello top di gamma per chi vuole impiegare un processore Skylake e al tempo stesso avere a disposizione una piattaforma completa e che permetta di spingere i processori Intel oltre i loro dati di targa. Realizzata intorno al chipset Intel Z170, questa piattaforma Asus offre tutto quanto messo a disposizione dal Pch (Platform Controller Hub) che opera da snodo centrale tra il processore e il resto del sistema attraverso il bus di comunicazione Dmi (Direct Media Interface) 3.0. Attraverso il Pch, la piattaforma dispone di 20 linee Pci Express 3.0 che si sommano alle 16 gestite in modo diretto dal processore e la cui frequenza risulta indipendente da quella selezionata per il processore durante eventuali overclock. I Pci Express gestiti dal processore sono quelli destinati alle schede grafiche discrete (uno slot in modalità  X16 oppure due slot in modalità  X8).

ASUS Maximus VIII

Qualora si utilizzasse il comparto grafico integrato nel processore, la Maximus VIII Hero offre due uscite video integrate: una di tipo Hdmi in standard 1.4 e una Displayport in standard 1.2. Il sottosistema audio integrato sulla Maximus VIII Hero utilizza un codec ESS ES9023P a otto canali con supporto a sistemi di diffusione 7.1; l’audio può essere veicolato attraverso le uscite analogiche presenti sul lato posteriore della scheda madre, oppure può essere utilizzato in forma digitale attraverso le connessioni audio/video o quella ottica integrata a fianco delle uscite analogiche.
[divider]
In vendita su Amazon.it
[asa PCPRO]B0126R4F8W[/asa]
[divider]
Per quanto riguarda le interfacce di comunicazione esterne la Maximus VIII Hero offre quattro porte Usb 3.0 e otto porte Usb 2.0 gestite dal chipset Z170; di queste solo quattro Usb 2.0 controllate direttamente dal chipset sono disponibili sul pannello posteriore della scheda madre, mentre tutte le altre sono disponibili attraverso i connettori presenti sul Pcb della scheda madre.

Ciò perché sul lato posteriore le porte Usb 3.0 e 3.1 sono quelle gestite dai controller aggiuntivi ASMedia: due sono Usb 3.0, mentre due sono in standard 3.1 con connettore di tipo A (quello standard) e di tipo C.

L’interfaccia di rete è affidata al controller Intel I219-V di classe Gigabit e utilizza un connettore dotato delle tecnologie Anti-Surge LanGuard e Rog GameFirst: la prima permette di proteggere i circuiti da eventuali scariche elettriche che dovessero raggiungere il sistema attraverso i cavi della rete dati, mentre la seconda permette di impostare una priorità  di trasmissione per i pacchetti generati e indirizzati ad applicazioni specifiche (per esempio i videogiochi).

Il sottosistema di gestione delle unità  di archiviazione questa scheda madre offre sei porte Serial Ata di terza generazione attraverso il chipset Intel Z170: quattro di queste sei porte fanno parte delle due porte Sata Express supportate sempre dal chipset; a queste si affianca anche uno zoccolo M.2 con chiave di tipo M e compatibile con dischi Ssd su moduli 2242, 2260, 2280 e 22110. Per quanto riguarda la gestione dei volumi di archiviazione, il chipset Z170 supporta configurazioni Raid di tipo 0, 1, 5 e 10. A tutto ciò si aggiungono due porte Serial Ata gestite dal controller ASMedia aggiuntivo.

Chipset Intel Z170

La prova sul campo ha dimostrato l’elevata qualità  di questo prodotto sia a livello costruttivo sia a livello di prestazioni. Il software del Bios permette di accedere e impostare in modo semplice, ma completo a tutti i parametri operativi della piattaforma: le frequenze e le tensioni di alimentazione del processore e delle memorie Ddr4 possono essere impostate in modo dettagliato e indipendente all’interno di un menu dedicato. La presenza dei tasti fisici sul Pcb per l’accensione, il reset del sistema, del Bios e delle impostazioni della memoria permette di sperimentare parametri operativi fuori specifica per l’overclock, fornendo un sistema immediato per tornare alla configurazione di fabbrica.

Maximus VIII PrestazioniPer quanto riguarda la compatibilità  e le prestazioni, la Maximus VIII Hero ha funzionato senza alcun problema con il nuovo sistema operativo Microsoft Windows 10 e con le suite di benchmark più recenti.

Le prestazioni, misurate con le impostazioni operative standard, mostrano un livello in linea con le prime prove eseguite con i processori Skylake e offrono quindi buoni margini di incremento attraverso l’overclock dei nuovi processori e delle memorie.

Come per tutte le piattaforme Skylake, il prezzo d’ingresso è ancora mediamente elevato a causa della necessità  di sostituire tutti i componenti chiave del sistema: processore, scheda madre e memorie. Per questo motivo consigliamo le nuove piattaforme Intel e in particolare questa scheda madre a quegli utenti che dispongono di un sistema con almeno due o tre anni sulle spalle. Chi dispone già  di un desktop basato su architettura Haswell può attendere senza problemi il calo fisiologico dei prezzi che dovrebbe avvenire nell’arco dei prossimi mesi.
Michele Braga
[divider]

Asus Maximus VIII Hero

Euro 282, Iva inclusa.

+ PRO
Ottima costruzione
Dotazione completa

– CONTRO
Prezzo non alla portata di tutte le tasche

Produttore: Asus, www.asus.it

ASUS ZenBook Flip S (UX371)

Notebook

ASUS ZenBook Flip S (UX371) disponibile in Italia

Luca Colantuoni | 1 Dicembre 2020

Asus Notebook

Il nuovo ASUS ZenBook Flip S (UX371) con schermo OLED 4K da 13,3 pollici, processore Intel Core i7-1165G7, 16 GB di RAM e SSD da 1 TB è disponibile a 1.599 euro.

Arriva in Italia uno dei primi notebook ad aver ricevuto la certificazione Intel Evo. ASUS ha annunciato la disponibilità dello ZenBook Flip S (UX371), considerato il convertibile con schermo OLED più sottile al mondo. Il laptop era stato presentato all’inizio di settembre insieme ad altri modelli con processori Intel Tiger Lake.

ASUS ZenBook Flip S (UX371), design e specifiche

Il nuovo ZenBook Flip S possiede un telaio di colore nero con inserti color rame e uno schermo OLED da 13,3 pollici con risoluzione 4K (3840×2160 pixel). La cerniera ErgoLift a 360 gradi ha un meccanismo multi-ingranaggio che solleva leggermente la tastiera per facilitare la digitazione e migliorare il raffreddamento. Il modalità tablet consente invece di ruotare completamente lo schermo per sfruttare la ASUS Pen in dotazione. Spessore e peso sono pari a 13,9 millimetri e 1,2 Kg.

La tastiera estesa (edge-to-edge) retroilluminata ha un nuovo design che ha permesso di aggiungere una fila di tasti funzione extra sul lato destro. Il touchpad NumberPad 2.0 include un tastierino numerico illuminato a LED. Nella cornice superiore del display è presente la webcam IR compatibile con Windows Hello.

ASUS ZenBook Flip S (UX371)

La dotazione hardware comprende il processore Intel Core i7-1165G7 di undicesima generazione (Tiger Lake) con GPU Intel Iris Xe integrata, 16 GB di RAM, SSD PCIe 3.0 da 1 TB, connettività WiFi 802.11ax (Wi-Fi 6) e Bluetooth 5.0, porta USB 3.2 Gen 1 Type-A, due porte Thunderbolt 4 (USB Type-C), uscita HDMI, microfoni con cancellazione del rumore e audio Harman Kardon.

La batteria da 67 Wh offre un’autonomia fino a 15 ore e può essere ricaricata rapidamente tramite l’alimentatore USB Type-C. Il sistema operativo è Windows 10 Home a 64 bit. Nella confezione ci sono gli adattatori da USB Type-A a RJ-45 (Gigabit Ethernet) e da USB Type-C a jack audio da 3,5 millimetri. Lo ZenBook Flip S è disponibile al prezzo di 1.599 euro.

IKEA e Gaming

News

ASUS ROG e IKEA per il mobilio da gaming economico

Alfonso Maruccia | 16 Settembre 2020

Asus Gaming Ikea

ASUS e IKEA si incontrano a Shanghai per discutere del futuro dei mobili a uso gaming. Un futuro che a quanto pare fa rima con prezzi accessibili e accessori che non siano un affronto per l’occhio.

Se Logitech ha deciso di lavorare con Herman Miller per realizzare una sedia da gaming dal prezzo proibitivo, ASUS ha pensato piuttosto di seguire la strada diametralmente opposta. L’obiettivo è sempre lo stesso, ovvero progettare e produrre nuovi accessori domestici in grado di fornire un’esperienza di gioco avvolgente, comoda e al passo coi tempi.

Il partner scelto da ASUS ROG e IKEA, colosso svedese del mobilio fai da te che di suo già offre una serie di prodotti indirizzata allo studio e ai videogiochi. Il mobilio di IKEA ha sempre avuto un prezzo accessibile al grande pubblico, e anche le novità realizzate in partnership con ASUS sposeranno la medesima vocazione all’economicità.

ASUS ROG e Ikea - 1

I progettisti di IKEA e ASUS ROG si sono già confrontati in diversi workshop tenutisi a Shanghai, e i piani iniziali per la nuova iniziativa sono pronti. Una prima serie per la casa e il gaming includerà circa 30 prodotti e approderà in Cina a febbraio 2021, mentre per ottobre 2021 è previsto l’arrivo nei mercati internazionali.

ASUS ROG e Ikea - 2

Stando alle dichiarazioni ufficiali provenienti da ASUS, la partnership con IKEA ha come target finale lo sviluppo di “una categoria completamente nuova di accessori da gamer e mobilio domestico”. Soluzioni in grado di soddisfare le esigenze sia dei novizi che dei giocatori hardcore, dice ASUS, che saranno liberi di creare i loro spazi da gioco ideali.

ASUS Chromebook Flip C434

Notebook

ASUS Chromebook, cinque nuovi modelli per studenti

Luca Colantuoni | 11 Settembre 2020

Asus Chrome OS Notebook

ASUS Chromebook C223, C423, C425, Flip C433 e Flip C434 sono i nuovi modelli con schermi da 11,6 e 14 pollici che possono essere acquistati in Italia.

ASUS ha annunciato la disponibilità in Italia di cinque nuovi Chromebook (tre notebook e due convertibili). Si tratta dei Chromebook C223, C423, C425, Flip C433 e Flip C434 con schermi da 11,6 e 14 pollici. Il produttore taiwanese offre agli studenti un’ampia scelta in termini di design, specifiche hardware e prezzi. ASUS afferma che sono i compagni perfetti per il ritorno a scuola. Ovviamente il sistema operativo è Chrome OS con supporto per le app Android.

ASUS Chromebook C223

ASUS Chromebook C223
Il Chromebook C223 ha uno schermo da 11,6 pollici con risoluzione HD (1366×768 pixel), processore Intel Celeron N3350, 4 GB di RAM, 16/32 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac, altoparlanti stereo, due porte USB Type-C e porta USB Type-A. Il peso è inferiore ad 1 Kg. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 269,00 euro.

ASUS Chromebook C423

ASUS Chromebook C423
Il Chromebook C423 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici (touch opzionale) con risoluzione HD (1366×768 pixel) o full HD (1920×1080 pixel), processore Intel Celeron N3350 o Pentium N4200, 4/8 GB di RAM, 32/64 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, due porte USB Type-C e due porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 319,00 euro.

ASUS Chromebook C425

ASUS Chromebook C425
Il Chromebook C425 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici (touch opzionale) con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), processore Intel Pentium Gold 4415Y, Core M3-8100Y o Core i5-8200Y, 4/8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 5.0, due porte USB Type-C e una porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 499,00 euro.

ASUS Chromebook Flip C433

ASUS Chromebook Flip C433
Il Chromebook Flip C433 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) che può essere ruotato fino a 360 gradi, processore Intel Core M3-8100Y o Core i5-8200Y, 4/8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, due porte USB Type-C e una porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS al prezzo base di 599,00 euro.

ASUS Chromebook Flip C434

ASUS Chromebook Flip C434
Il Chromebook Flip C434 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) che può essere ruotato fino a 360 gradi, processore Intel Core M3-8100Y, Core i5-8200Y o Core i7-8500Y, 4/8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, due porte USB Type-C e una porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 699,00 euro.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.