A breve processori AMD Athlon triple e quad core

AMD, dato il successo ottenuto negli scorsi anni con il brand Athlon, preferito da molti utenti avanzati soprattutto rispetto ai “vecchi” Pentium 4, medita un ritorno in grande stile su piattaforma AM3.

Nei prossimi mesi dovrebbero infatti arrivare sul mercato vari modelli di Cpu Athlon dotati di tre o quattro core operativi, prodotti a 45 nm e con Tdp massimo di 95 watt.

Le specifiche tecniche dovrebbero essere ormai definitive e indicano due modelli quad core battezzati Athlon X4 615 e 605: la frequenza operativa sarà  rispettivamente di 2,7 e 2,5 GHz con 512 Kbyte di cache L2 per ciascun core. Le specifiche sono quasi identiche a quelle delle Cpu Phenom II, a differenziare i prodotti è la presenza o assenza della cache L3 (da 4 a 6 Mbyte sulle Cpu Phenom II).

Ad affiancare queste due Cpu ci sarà  un modello chiamato Athlon X4 605e, caratterizzato dalle stesse specifiche della versione 605 normale ma con Tdp limitato a 65 watt.

Tre anche i modelli triple core che arriveranno sul mercato: Athlon X3 420, 410 e la versione a risparmio energetico 405e. Il Tdp sarà  di 95 watt per i primi due e 65 watt per il terzo, in maniera simile a quanto visto sopra. Le frequenze in questo caso saranno di 2,8 GHz, 2,6 GHz e 2,5 GHz.

I prezzi, dato il posizionamento delle Cpu Phenom II, dovrebbero essere molto interessanti, portando le Cpu quad core “pericolosamente” vicine alla soglia dei 100€.

PCProfessionale © riproduzione riservata.