AMD Phenom: nuovi processori quad e triple core

phenomx3.pngAMD ha finalmente annunciato l’imminente arrivo della nuova gamma di processori Phenom. Oltre alle nuove versioni dei quad core già  visti nei mesi scorsi, la verà  novità  è rappresentata dai modelli triple core: serie Phenom 8000.

Le Cpu di questo tipo sono due: il Phenom 8600 e il Phenom 8400. Entrambe caratterizzati da un Tdp di 95 watt (stranamente lo stesso indicato per i modelli quad con caratteristiche superiori), 1,5 Mbyte di cache L2 e 2 Mbyte di L3 con frequenze rispettivamente di 2,3 GHz e 2,1 GHz.

AMD non ha ancora annunciato i prezzi di questi modelli, ma date le caratteristiche e il posizionamento relativo ai modelli quad core, è lecito attendersi una spesa abbastanza contenuta, al di sotto dei 150€.

 

phenomnew.png

La gamma Phenom X4 si rinnova invece nelle caratteristiche, utilizzando il nuovo step produttivo B3 che elimina il bug Tlb presente in tutti i modelli venduti finora. In questo caso le Cpu saranno quattro “normali” e una a basso consumo: 9550, 9650, 9750, 9850 Black Edition e 9100e. In questo caso la cache L2 è di 2 Mbyte complessivi, quella L3 resta a 2 Mbyte e il Tdp è fissato a 95 watt per tutte le versioni con le eccezioni del Black Edition, in grado di raggiungere 125 watt e del 9100e, con 65 watt. Le frequenze sono riportate in tabella e, nonostante il tempo trascorso dal lancio, possiamo notare come AMD non si ancora riuscita a superare i 2,5 GHz; un valore troppo basso per impensierire se rimanete Intel nella fascia più alta del mercato. I prezzi decisamente contenuti sono però la vera arma vincente delle nuove Cpu, AMD è di fatto l’unico produttore di Cpu quad core con prezzi “popolari”: inferiori ai 200€ per quasi tutti i modelli.

PCProfessionale © riproduzione riservata.