Cpu ARM dual e quad core prodotte a 32 nm

ARM, nella cornice del Mobile World Congress che in questi giorni monopolizza l’attenzione di tutto il settore, annuncia il primo processore ARM Cortex costruito utilizzando il processo produttivo a 32 nm.

cortex.jpgLa realizzazione del chip, in collaborazione con IBM, si avvale per la prima volta di transistor costruiti a 32 nm con tecnologia High-K e metal Gate, simili a quelle utilizzate da Intel per le proprie Cpu a 45 nm.

Il nuovo chip, date le dimensioni e i consumi ridottissimi, permetterà  ad ARM di costruire una nuova generazione di Cpu per smartphone evoluti e netbook, producendo inoltre per la prima volta Cpu ARM con due o quattro distinti core elaborativi.

Le prime implementazioni dovrebbero arrivare sul mercato già  entro la fine di questo 2009.

PCProfessionale © riproduzione riservata.