Da Intel il primo processore quad core per notebook

Centrino 2, la nuova piattaforma mobile di Intel è finalmente arrivata (troverete tutti i dettagli sul prossimo numero di PC Professionale) ma nelle intenzioni di Intel mancava ancora un componente: una Cpu quad core di tipo mobile.

Questa “lacuna” verrà  colmata il prossimo mese quando, per la prima volta in assoluto, Intel presenterà  un processore con quattro distinti core elaborativi dedicato ai computer portatili, e perfettamente integrato nell’ecosistema Centrino.

 

penryn_quadcore_txt.jpg

Il processore sarà  con ogni probabilità  il Core 2 Extreme QX9300, con caratteristiche molto simili a quelle dei modelli che equipaggiano i desktop tradizionali ad eccezione, ovviamente, del Tdp. La frequenza sarà  di 2,5 GHz con Fsb a 1.066 MHz (una delle innovazioni di Centrino 2) mentre la cache L2 sarà  di 6 o 12 Mbyte, il tutto costruito con il raffinato processo produttivo a 45 nm di Intel che permetterà  alla Cpu di non superare i 45 watt di consumo massimo.

Nessun Articolo da visualizzare