CPU

Dissipatore universale

Redazione | 28 Maggio 2009

Cooler Master propone una soluzione dalle ottime prestazioni ed economica, adatta anche per l’overclock.

cooler-master-3.jpg
Dopo qualche mese dall’introduzione dei processori Intel Core i7 e AMD Phenom II i maggiori produttori hanno avviato la distribuzione dei primi dissipatori compatibili con tutti i socket oggi in commercio. Il progressivo aggiornamento delle linee produttive ha portato all’adeguamento di vecchi modelli ai nuovi processori tramite l’adozione di staffe inedite, o la produzione di nuovi dispositivi caratterizzati dalla presenza delle ultime tecnologie disponibili. Cooler Master, da sempre una delle aziende più attente alle dinamiche del mercato del raffreddamento per Pc, propone proprio in quest’ottica un nuovo dissipatore dalle ottime prestazioni complessive, utile sia per rendere il proprio sistema molto più silenzioso rispetto a un modello tradizionale sia, per i più smaliziati, per aumentare non poco le frequenze operative del proprio sistema.
cooler-master-1.jpg
Il dissipatore Hyper N520 che vedete in questa pagina si presta a entrambi questi propositi, offrendo prestazioni di alto livello in abbinamento a una silenziosità  operativa invidiabile. A differenza della maggior parte degli altri modelli Cooler Master ha dotato questo dissipatore di due distinte ventole da 92 mm di diametro, sistemate in maniera simmetrica rispetto alla struttura centrale. Una delle due lavora immettendo aria all’interno della struttura radiante, composta da fitte alette in alluminio, mentre l’altra la estrae dalla parte opposta. Cooler Master, utilizzando queste ventole nella maniera migliore, offre una portata complessiva di 43,8 Cfm, in abbinamento a una rumorosità  massima di soli 19 dB. La struttura di raffreddamento è di stampo moderno, con un sistema a heatpipe che collega la base completamente in rame con le alette poste nella parte superiore. Lo scambio termico è garantito da cinque tubi in rame da 6 mm di diametro, tre di tipo passante e due esclusivi di un lato del dissipatore. Le due ventole sono dotate di un’alimentazione a tre pin ciascuna, con un comodo cavo a Y che permette di collegarle contemporaneamente alla scheda madre. Il dissipatore è fornito con un completo corredo di accessori, che rendono possibile il montaggio su tutti i socket più diffusi: Intel LGA775, LGA771, il recente LGA1366 per Cpu Core i7 ed AMD socket 754, 939, 940, AM2, AM2+ e AM3. La procedura di installazione prevede, sui socket Intel, l’utilizzo di dadi posteriori per la tenuta in posizione del dissipatore, mentre su socket AMD non è richiesto alcun intervento particolare.
Nei nostri test prestazionali abbiamo utilizzato una Cpu Intel Core i7 965 Extreme, verificando le temperature di funzionamento sia in idle sia a pieno carico in due differenti condizioni operative: alla frequenza standard di 3,2 GHz e in overclock a 3,9 GHz con 1,33 Volt sulla Cpu.
cool-tab.png
I risultati ottenuti mettono in luce le ottime prestazioni del dissipatore Cooler Master rispetto a quello di riferimento Intel che, pur essendo specifico per questa Cpu con parti in rame e struttura migliorata rispetto a quello tradizionale, mostra temperature di funzionamento ben superiori.
cool-voto.pngCon il processore alla frequenza standard il dissipatore Cooler Master mantiene il processore a circa 38° in idle e 55° a pieno carico, valori nettamente inferiori ai 42° e 68° del dissipatore Intel. In condizioni di overclock la differenza si fa decisamente più ampia: l’Hyper N520 mantiene la Cpu Intel, nonostante frequenze e voltaggio notevoli, a 41° e 67° in idle e pieno carico, rispetto ai valori di 56° e 78° del dissipatore tradizionale.
Il prodotto si conferma dunque come perfettamente aderente alla politica di Cooler Master, mostrando contestualmente ottime doti prestazionali nel raffreddamento del processore e una silenziosità  invidiabile.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.