Intel già  al lavoro sui 22 nm

Intel, dopo aver quasi completato lo sviluppo del processo produttivo a 32 nm, che vedrà  la luce probabilmente alla fine di questo 2009, è già  al lavoro sul suo successore, con transistor da 22 nm.

 

ticktock.jpg

Seguendo il classico schema tick-tock alternato, con un anno dedicato allo sviluppo di una nuova microarchitettura e il seguente al miglioramento del processo produttivo, Intel dovrebbe presentare i 32 nm alla fine di quest’anno, la prossima generazione architetturale prima del Natale 2010 e i 22 nm entro la fine del 2011.

I lavori per un nuovo processo produttivo richiedono (escludendo le fasi preliminari già  eseguite) circa 2 anni, e Intel si trova dunque perfettamente in linea con la propria tabella di marcia.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Comments are closed.