Intel presenta le nuove Cpu basate sul core Penryn

Intel ha presentato oggi ufficialmente i primi processori basati sull’architettura Penryn e costruiti con transistor a 45 nanometri.

Sono ben sedici le nuove cpu proposte, di cui però solo una destinata al mondo desktop, il modello Core 2 Extreme QX9650. I rimanenti quindici sono modelli Xeon, specificatamente dedicati al mondo server e workstation.

La tabella seguente mostra i modelli presentati, con i dettagli sulla frequenza operativa, sulla cache utilizzata, sul prezzo effettivo e sulla data di commercializzazione.

 

Le nuove Cpu Intel

La tecnologia a 45 nm utilizzata è stata ampiamente trattata in questo articolo, di cui consigliamo la lettura per approfondimenti sul tema.

I primi test sul nuovo processore QX9650 saranno pubblicati su questo sito nei prossimi giorni, mentre per una prova approfondita (e degli interessanti articoli sull’architettura utilizzata) vi rimandiamo al prossimo numero di Pc Professionale.

Nessun Articolo da visualizzare