Intel riduce la scelta di Cpu

Complici l’arrivo della nuova generazione basata su Nehalem e il momento non proprio felice, Intel ha in programma una progressiva riduzione della disponibilità  di alcuni processori Core 2.

core2duo_121211212.jpgNel corso di questo mese di febbraio entreranno nella cosiddetta “phase out” i processori Core 2 quad Q6700 e Q9450, oltre ai modelli Core 2 Duo E8200, E8190E68506750, E6550, E6450, E4700 ed E4600.

Nel corso della primavera Intel toglierà  inoltre dal mercato alcuni dei propri “pezzi pregiati”, Cpu che hanno saputo conquistarsi grandi pezzi di mercato: Core 2 Extreme QX9770, Core 2 Quad Q9650, Q6600, Core 2 Duo E8300 ed E7200 oltre ai Pentium dual core E2200, E2180 e Celeron E1200.

Nella pratica entro l’estate la disponibilità  di processori per socket LGA 775 sarà  più che dimezzata, lasciando poche scelte ai possessori di schede madri di questo tipo. In particolare verranno eliminati i modelli quad core di fascia alta, relegando questo mercato alle sole soluzioni Core i7.

PCProfessionale © riproduzione riservata.