Intel rivoluziona i propri listini: nuove entrate e molti addii

Intel, in vista del lancio imminente delle nuove Cpu basate sul core Nehalem, conosciute con il nome commerciale di Core i7, rivoluziona la roadmap dei prodotti attuali, con numerose uscite dal mercato e qualche, interessante, nuova entrata.

Nel corso dei primi tre mesi del 2009 Intel bloccherà  la produzione dei Core 2 Extreme QX9770 e QX9650, che usciranno del tutto dal mercato prima della metà  del 2009. Tolti dalla produzione a partire da novembre 2008 saranno inoltre quasi tutti i quad core di fascia alta, a esclusione della serie Q8000 recentemente annunciata, che subirà  un riposizionamento di prezzo. Il Q8200 scenderà  al di sotto dei 200 dollari, fermandosi probabilmente a quota 183$, soppiantato all’attuale prezzo di 224$ dal Q8300 a 2,5 GHz.

ci7-blu2.jpgFuori dai listini anche dieci diversi dual core, mossa che segnerà  definitivamente l’inizio dell’era quad core anche per il mercato consumer mainstream.

I tre processori che scateneranno tutto ciò sono i nuovi Core i7, che arriveranno a novembre in tre diverse versioni: Core i7 965 a 3,2 GHz, Core i7 940 a 2,93 GHz e Core i7 920 a 2,66 GHz.

Nessun Articolo da visualizzare