Nvidia interessata alle Cpu VIA

Nel corso di una serie di interviste il CEO di Nvidia, Jen-Hsun Huang, ha confermato l’interesse dell’azienda verso i processori VIA Nano, come diretto sostituto delle Cpu Intel Atom per netbook.

I processori Nano, come dimostrano i risultati ottenuti anche nei nostri laboratori nel corso di un confronto diretto, sono prestazionalmente superiori a quelli Atom di Intel, pur vantando consumi complessivi molto simili.

Nvidia, tramite le parole del CEO, ha confermato che la prossima versione di Ion supporterà  i processori VIA Nano, in modo da offrire un migliore supporto all’utente finale.

 

nv_sff_reference_design_cutaway1_large.jpg

 

Le parole di Huang, unite alle pessime condizioni finanziarie di VIA, portano però a scenari del tutto nuovi per il settore. Nvidia potrebbe infatti essere interessata non solo a una collaborazione con VIA, ma anche a una “storica” acquisizione, che porterebbe il colosso grafico a produrre internamente una piattaforma completa.

Forse le parole di Huang di qualche settimana fa, quando pensava a netbook con prezzo compreso tra 99 e 199 dollari, potrebbero essere riconsiderate…

Nessun Articolo da visualizzare