Taglio di prezzi per quasi tutte le Cpu AMD

In vista dell’arrivo di Nehalem, nuovo processore prodotto da Intel che promette nuovi record assoluti, AMD corre ai ripari puntando sulla migliore arma a propria disposizione, il rapporto prezzo/prestazioni.

Il listino viene di conseguenza aggiornato con un riposizionamento verso il basso di quasi tutte le Cpu, ora in assoluto più convenienti che mai.

 

newamdnewasd.png

Le proposte al top della gamma, i Phenom X4 9950 e 9850, sono ora disponibili a 174 dollari, le due versioni di 9750 (diverso il Tdp) a 164 dollari e i processori 9650 e 9550 raggiungono il limite di 154 dollari. Stesso prezzo per Cpu diverse, che si differenziano tra loro per la frequenza operativa e il Tdp. Resta all’utente decidere quale acquistare, consapevolmente dei limiti della propria scheda madre e del sistema di raffreddamento.

Alla stessa cifre del top di gamma può inoltre essere acquistato il Phenom X4 9350e, una soluzione caratterizzata da un consumo estremamente più ridotto rispetto agli altri modelli, solo 65 watt.

Diversa la situazione nel settore triple core, con i diversi modelli che sono acquistabili a un prezzo paragonabile alle prestazioni globali, in questo caso si passa dai 134 dollari del Phenom X3 8750 BE ai 104 dollari del modello 8450.

Riduzioni notevoli anche nel segmento dual core, che vanta una scelta estremamente ampia sia dal punto di vista dei prezzi sia da quello delle prestazioni e del consumo energetico.

Nessun Articolo da visualizzare