CPU

Intel Core i7 975 Extreme

Michele Braga | 4 Giugno 2009

Anche per la famiglia di processori Intel Core i7 è giunto il momento del primo aggiornamento. A sette mesi di […]

core_i7_extreme_logo.pngAnche per la famiglia di processori Intel Core i7 è giunto il momento del primo aggiornamento. A sette mesi di distanza dal lancio ufficiale (novembre 2008) la casa di Santa Clara annuncia il successore del proprio campione di prestazioni e presenta il Core i7 975 Extreme.

Le caratteristiche di questa Cpu sono le stesse del precedente Core i7 965 Extreme, ad eccezione della frequenza operativa che sale di 133 MHz: da 3,2 GHz si raggiunge quota 3,33 MHz.

L’Intel Core i7 975 Extreme è prodotto a 45 nanometri con tecnologia high-k e dispone di un cache di terzo livello ampia 8 Mbyte.

 

Riportiamo di seguito i risultati delle prove comparati con quelli dei processori analizzati nell’articolo pubblicato sul numero 218 di PC Professionale.

 

Configurazione di prova per il Core i7 975 Extreme

·         Chipset: Intel X58 + Ich10R

·         Memoria Ddr3: 3 x 2.048 Mbyte @ 1.333 MHz

·         Scheda grafica: Nvidia GeForce GTX 280

·         Disco rigido: Seagate Barracura 7200.10 da 750 Gbyte

·         Sistema operativo: Microsoft Windows Vista Home Premium SP1 64 bit

 

sysmark_michele_01.png

 

sysmark_michele_02.png

 

sysmark_michele_03.png

 

sysmark_michele_04.png

sysmark_michele_05.png

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.