Hardware

Flirc, tutto a portata di telecomando

Redazione | 21 Gennaio 2015

Questo dispositivo permette di associare i tasti del vostro telecomando a qualunque funzione, in modo veloce e immediato. Chiunque abbia […]

Questo dispositivo permette di associare i tasti del vostro telecomando a qualunque funzione, in modo veloce e immediato.

Chiunque abbia avuto a che fare con un media center basato su Pc o con un dispositivo evoluto connesso alla propria Tv ha, prima o poi, sentito l’esigenza di una migliore sinergia tra il telecomando e il prodotto finale. Sui dispositivi in commercio non ci sono infatti mai tutti i tasti desiderati o la disposizione preferita dagli utenti e di certo non rappresentano mai una completa alternativa a mouse e tastiera. Qualche produttore (Logitech su tutti) propone una linea di telecomandi universali in grado di interfacciarsi con tutti i dispositivi, ma il prezzo di tali soluzioni è spesso elevato se non proibitivo.

flirc_front

Per superare queste limitazioni Flirc, neonata startup statunitense, ha sviluppato e presentato un piccolo dispositivo in grado di rivoluzionare questo scenario. Il prodotto, chiamato anch’esso Flirc, è descritto dall’azienda come il perfetto compagno del media center domestico, in grado di associare le azioni compiute da qualunque telecomando a comandi diretti a un qualunque sistema dotato di una porta Usb. Nella sostanza ci troviamo di fronte a un piccolo ricevitore a infrarossi dal design moderno e dalle dimensioni minimali, in grado di ricevere input da un qualunque telecomando e trasmettere al dispositivo connesso un comando personalizzato come se si utilizzasse una tastiera Usb.

Il setup del prodotto è semplice ed estremamente rapido. Una volta inserito nella porta Usb di un comune personal computer è sufficiente lanciare il software fornito a corredo che permette di configurare il prodotto per gestire gli input di qualunque telecomando. Due le modalità  di setup, quella guidata (con diversi dispositivi preimpostati) e quella completamente manuale.

Nella prima è possibile scegliere un layout del dispositivo da comandare al quale associare i tasti del telecomando: i più utili e diffusi sono di certo il layout base di Xbmc, quello per i sistemi Windows e per Boxee o Amazon Fire Tv; non mancano layout semplificati per i tasti multimediali più diffusi.

Flirc3

Massima semplicità : in questa immagine il layout predefinito per Windows Media Center.

A schermo appare l’immagine stilizzata di un telecomando o di una tastiera (a seconda del layout scelto) che contiene tutti i tasti necessari per quello specifico prodotto e all’utente è chiesto semplicemente di selezionare con il mouse uno dei pulsanti e di premere sul telecomando fisico il tasto corrispondente. In questo modo è possibile settare in pochissimi istanti (abbiamo impiegato meno di 2 minuti per impostare tutti i tasti dedicati a Xbmc) qualunque sistema.

La configurazione avanzata è altrettanto semplice, anche se permette un livello di personalizzazione notevolmente superiore. In tale modalità  si presenta infatti un’intera tastiera da poter mappare sui tasti del telecomando, in modo da poter comandare qualunque prodotto anche con combinazioni particolari di tasti.

All’atto pratico il risultato finale è sorprendente, un dispositivo tanto piccolo ed economico permette infatti di semplificare drasticamente la gestione dei telecomandi domestici e di pilotare dispositivi altrimenti complessi con un semplice gesto della mano. L’esempio più semplice sono i media center come Xbmc, solitamente difficili da controllare se non con mouse e tastiera, ma rappresentano un ottimo esempio anche dispositivi remoti che non sono dotati di una tastiera reale.

Il prezzo del prodotto è in linea con le aspettative, permettendo infatti di comandare a proprio piacimento qualunque dispositivo come se si avesse una tastiera connessa è una funzionalità  normalmente ottenibile solo con prodotti ben più costosi.
Davide Piumetti

Flirc

Dollari 22,95 (spese di spedizione escluse)

+ PRO
Estremamente configurabile

– CONTRO
Nulla da rilevare

Produttore: Flirc, www.flirc.tv

iPad Pro con chip M2 uscita prezzi

Hardware

iPad Pro con chip M2: uscita, prezzo, colori e caratteristiche

Martina Pedretti | 18 Ottobre 2022

Tutto sul nuovo iPad Pro con chip M2

Apple annuncia iPad Pro con chip M2: news su uscita, prezzo, colori e caratteristiche del dispositivo.

Indice dei contenuti

iPad Pro con chip M2 uscita

Apple ha lanciato il nuovo iPad Pro con chip M2! Infatti è stato presentato il device con il potente chip nuovo design e tante novità. Prima di parlarne in dettaglio, sappiamo già quando esce? La sua uscita non è lontana, dato che uscirà il 26 ottobre il dispositivo è già preordinabile sul sito o in negozio.

Caratteristiche iPad Pro con chip M2

Quali sono le caratteristiche di iPad Pro con chip M2? Sono due i formati disponibili: quello con display da 11″ offre una visione spettacolare in un design compatto, mentre quello co display XDR da 12,9″ offre più spazio per vedere contenuti HDR.

Il nuovo chip M2 ha una CPU a 8 core con prestazioni migliorate del 15% rispetto al chip M1, con le GPU 10-core che si superano del 35%. Questi fattori determinano anche la possibilità di modificare immagini pesanti, video e oggetti 3D.

Come da direttive europee, sarà finalmente incluso, oltre al connettore Lightning, anche universale USB-C e USB 4. Apple garantisce una connettività wireless veloce, e un supporto per accessori come Magic Keyboard Folio, Apple Pencil (seconda generazione) e Smart Keyboard Folio.

Sono due i colori in cui è disponibile iPad Pro con chip M2: grigio siderale e argento. Il dispositivo arriverà con iPadOS 16.

Il comparto fotografico offre un Grandangolo da 12MP e ultra‑grandangolo da 10MP, con Fotocamera TrueDepth con ultra-grandangolo.

Ogni iPad può collegarsi alle reti Wi‑Fi, con il modello Wi‑Fi + Cellular si rimane online anche quando non c’è una rete Wi‑Fi nelle vicinanze. iPad Pro M2 è compatibile con la tecnologia Wi-Fi 6E.

Prezzi

Quanto costa Pro con chip M2? Il modello di iPad Pro 11″ ha un prezzo a partire da 1069 euro per il modello Wi-Fi e da 1269 euro per Wi-Fi + Cellular. iPad Pro 12,9″ è disponibile a partire da 1469 euro per Wi-Fi e da 1669 euro per Wi-Fi + Cellular. Saranno disponibili tagli di memoria da 128GB, 256GB, 512GB, 1TB e 2TB.

ipad 10 uscita prezzi

Hardware

iPad 10 è ufficiale: uscita, prezzo, colori e caratteristiche

Martina Pedretti | 18 Ottobre 2022

Tutto sui nuovi iPad 10

Apple annuncia iPad 10: news su uscita, prezzo, colori e caratteristiche del dispositivo di decima generazione.

Indice dei contenuti

iPad 10 uscita

Apple ha lanciato il nuovo iPad 10! Infatti è stato presentato l’iPad di decima generazione, con un nuovo design e tante novità. Prima di parlarne in dettaglio, sappiamo già quando esce? La sua uscita non è lontana, dato che già oggi 18 ottobre il dispositivo è disponibile all’acquisto sul sito o in negozio.

Caratteristiche iPad 10

Quali sono le caratteristiche di iPad 10? Tra le principali citiamo un display Liquid Retina da 10,9, il processore A14 Bionic e la tanto attesa porta USB-C. Lo schermo si estende ai bordi del device con una risoluzione pari a 2360×1640 pixel, luminosità fino a 500 nit e la tecnologia True Tone.

Gli utenti Apple diranno addio al tasto circolare del TouchID, che viene integrato nel tasto di accensione superiore. Come da direttive europee, si saluta anche il connettore Lightning in favore di quello universale USB-C. Apple garantisce una connettività wireless veloce, e un supporto per accessori come Magic Keyboard Folio.

Sono quattro i colori in cui è disponibile iPad 10: blu, rosa, giallo e argento. 

Sotto la scocca c’è il chip A14 Bionic, che offre prestazioni migliorate del 20% rispetto alla generazione precedente. Si parla anche di una migliorata batteria, per poter utilizzare il dispositivo più a lungo.

Invece per quanto riguarda il comparto fotografico troviamo una fotocamera frontale, ultragrandangolare e da 12 megapixel, che ora si trova sul lato orizzontale. Tra le funzioni come non citare l’Inquadratura automatica, che segue in modo automatico i movimenti del soggetto per mantenerlo centrato. Passando alla camera frontale, siamo davanti a un sensore da 12MP con grandangolo che scatta foto in HD e video 4K, ma anche clip in slow-motion a 240 fps.

IPad 10 include anche due microfoni, nuovi altoparlanti stereo in orizzontale, il supporto a 5G e WiFi 6.

Prezzi

Quanto costa iPad 10? Il modello di decima generazione ha un prezzo che parte da 589 € nella versione Wi-Fi e da 789 € per la versione Wi-Fi + Cellular. Il costo varia anche a seconda della memoria scelta, da 64 GB o da 256 GB.

microsoft Surface Laptop 5 uscita prezzo

Hardware

Surface Laptop 5: uscita, prezzi, colori e caratteristiche

Martina Pedretti | 13 Ottobre 2022

Tutto sul nuovo Surface Laptop 5

Microsoft ha annunciato all’evento Surface il nuovo Surface Laptop 5: news su uscita, prezzo e caratteristiche.

Indice dei contenuti

Surface Laptop 5 uscita

Prima di parlarne in dettaglio, sappiamo già quando esce Surface Laptop 5? Il nuovo pc sarà disponibile in Italia dal 25 ottobre prossimo. Questa la data di uscita ufficiale. Le versioni sono già pre-ordinabili sul sito dell’azienda. Preordinando ora il nuovo Surface Laptop 5 è possibile scegliere anche gli auricolari Surface Earbuds del colore che si preferisce.

Surface Laptop 5 caratteristiche

Tra le caratteristiche di Surface Laptop 5 troviamo processori Intel Core i5/i7 di 12a generazione, con piattaforma Intel Evo. La RAM invece è LPDDR5x da 8, 16 e 32GB, con SSD da 256GB a 1TB. Incluso è inoltre il sistema Windows 11.

Lo schermo PixelSense è sempre touch, in due formati: da 13,5″ (2256 x 1504 a 201 PPI) o 15″ (2496 x 1664 a 201 PPI). La batteria ha un’autonomia fino a oltre 17 ore, con supporto webcam da 720p. Varia anche la gamma di porte disponibili: 1 USB-C con supporto a USB 4.0 e Thunderbolt 4. 1 unità USB-A 3.1, un jack da 3.5 mm e un Surface Connect. Con l’ultraveloce porta Thunderbolt 4 si può collegare un monitor 4K, caricare il proprio portatile e trasferire più rapidamente i file video di grandi dimensioni. Immancabile poi il supporto a Dolby Vision IQ e Dolby Atmos e la possibilità di usare Surface Pen.

Si tratta di un portatile elegante e super leggero con un peso minimo di 1,272 kg e una tastiera confortevole.  

Passando ai colori disponibili, il device è acquistabile in Platino Alcantara e Nero Metallo.

Durante l’evento è stato annunciato anche Surface Pro 9.

Prezzo

Quanto costa Surface Laptop 5? Il modello da 13,5″ parte da un prezzo di 1.209 euro, mentre il 15″ da 1.589 euro. Nel costo finale sono inclusi gli auricolari Surface Earbuds.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.