AMD Radeon HD4890 e Nvidia GeForce GTX275, le nuove schede attese ad aprile

Il prossimo mese di aprile sarà  teatro di una nuova lotta (prestazionale) tra AMD e Nvidia, con l’introduzione di due nuove schede grafiche, ultima evoluzione dell’attuale generazione.

AMD presenterà  infatti la scheda Radeon HD4890, una versione potenziata della già  ottima HD4870. La scheda, grazie alla nuova Gpu utilizzata, dovrebbe riuscire a fornire prestazioni superiori del 20% rispetto al top di gamma attuale a singola Gpu, ma con consumi molto simili. Le specifiche indicano 800 shader processor funzionanti a 850 MHz e 1 Gbyte di memoria Gddr5 a 3,9 GHz.

Nvidia risponderà  a questo modello, destinato a surclassare la scheda GeForce GTX260, con la nuova GTX275, diretta discendente del modello di punta Nvidia: la GTX295 a doppia Gpu.

Il modello GTX275 non sarebbe infatti nient’altro che una scheda derivata dalla metà  della GTX295, con 240 stream processor, bus di memoria a 448 bit e 896 Mbyte di memoria (fino a 1.792 per alcuni produttori). Le specifiche tecniche dovrebbero essere di 630 MHz per il core, 1.365 MHz per gli stream e 2.328 MHz per la memoria Gddr3.

La scheda non avrà  inoltre un design di riferimento, ma verrà  prodotta dai partner secondo schemi differenti e proprietari.

Queste dovrebbero essere le ultime due schede (di fascia alta) appartenenti all’attuale generazione: il prossimo passo, compiuto da entrambe le aziende, ci porterà  nell’era delle DirectX 11, attese per la fine dell’anno in concomitanza con il debutto di Windows 7.

PCProfessionale © riproduzione riservata.