Annunciate ufficialmente le OpenGL 3.1

Dopo il recente rilascio delle librerie OpenGL 3.0, Khronos Group (che gestisce lo sviluppo di questo standard) annuncia la disponibilità  di una nuova versione, battezzata OpenGL 3.1.

opengl_logo.jpgQueste nuove API integrano diverse migliorie rispetto alle precedenti, tra cui il supporto a GLSL 1.40 (il linguaggio utilizzato per lo shading) e il supporto completo alle potenzialità  offerte dall’attuale generazione di acceleratori grafici.

Questa versione sarà  ricordata come il primo passo fatto da Khronos Group per rendere l’approccio da parte degli sviluppatori a queste librerie molto più semplice e immediato, permettendo il rapido sviluppo di nuovi software basati su queste librerie.

Nvidia ha già  reso disponibili ai propri utenti i primi driver con supporto a OpenGL 3.1, mentre AMD dovrebbe rilasciare il proprio pacchetto nel giro di qualche settimana.

L’annuncio è interessante soprattutto dal punto di vista grafico avanzato per le schede acceleratrici 3D professionali, come le Nvidia Quadro e AMD FirePro. L’integrazione di queste librerie nei maggiori software di progettazione e disegno dovrebbe infatti permettere buoni incrementi prestazionali, oltre a fornire nuove possibilità  finora solo teoriche.

PCProfessionale © riproduzione riservata.