Prezzi in caduta libera nel settore delle schede grafiche

I primi frutti del taglio di prezzi praticato da Nvidia sulle schede grafiche della serie GT200 iniziano a ripercuotersi sul mercato. Dopo l’introduzione delle Radeon HD4850 e HD4870, vendute rispettivamente a circa 150€ e 220€, le GeForce GTX260 e GTX280 apparivano infatti completamente fuori mercato.

Se la GTX280, pur costando inizialmente quasi 600€, può vantare tuttora il primato assoluto dal punto di vista prestazionale, la GTX260 spesso inferiore alla Radeon HD4870, non aveva scuse per essere venduta a circa 400€.

348608.jpg

 

I tagli di prezzo proposti da Nvidia hanno nettamente migliorato la situazione per l’utente finale, in questi giorni sono apparsi i primi prodotti a prezzi “ragionevoli”, con la GTX280 acquistabile a poco più di 400€ e la GTX260 scesa fino a 270€ in Italia, ma anche a 200€ in alcuni negozi europei.

La concorrenza questa volta sembra funzionare molto bene, a tutto vantaggio dei consumatori…

Nessun Articolo da visualizzare