Vicine al debutto le nuove Radeon HD4800

Il mese di maggio viene riportato come probabile teatro della presentazione delle nuove schede grafiche AMD di fascia più alta, battezzate HD4800.

Tutti i nuovi modelli riprenderanno un’architettura molto simile a quella che caratterizza i prodotti attuali, ma con caratteristiche tecniche decisamente superiori. Il chip di base della nuova serie HD4800 sarà  il RV770, successore diretto di RV670 che equipaggia tutte le schede HD3800.

 

products_index.jpg

Il nuovo chip, prodotto a 55 nm, sarà  dotato presumibilmente di 480 shader processor, un numero superiore del 50% rispetto ai 320 dei modelli di punta attuali. Raddoppiano invece le Tmu (Texture Mapping Unit), da molti ritenute uno dei colli di bottiglia delle schede attualmente in commercio, da 16 a 32 unità .

Interessante l’indicazione della frequenza del core, stimata in 800 MHz per il modello HD4850 e 1.050 MHz per la top di gamma a singola Gpu HD4870. Possibile, anzi probabile, una versione X2, costruita con modalità  simili a quelle adottate per la scheda HD3870 X2.

Il chip RV770 supporterà  la memoria Gddr3 e Gddr5, utilizzata rispettivamente sui modelli di fascia media e alta. Il quantitativo adottato dipenderà  dal posizionamento sul mercato dei singoli prodotti, ma sono quasi certi i tagli da 256 Mbyte, 512 Mbyte e 1 Gbyte. La frequenza di clock sarà  probabilmente fissata tra 1,8 GHz e 2,2 GHz.

Nessun Articolo da visualizzare