Hardware

Le prime memorie di produzione Amd

Redazione | 3 Ottobre 2012

Asus

Per la massima compatibilità  e prestazioni o per gli amanti dell’overclock. Amd e Patriot propongono una linea di memorie per portare […]

Per la massima compatibilità  e prestazioni o per gli amanti dell’overclock. Amd e Patriot propongono una linea di memorie per portare al limite i processori Bulldozer.

Anteprima di Davide Piumetti

Articolo tratto dal numero 255 di PC Professionale

La compatibilità  tra i moderni microprocessori e i moduli di memoria è uno degli argomenti più delicati da trattare. Spesso prodotti con specifiche identiche dialogano in maniera diversa con scheda madre e Cpu, rifiutandosi di funzionare correttamente rendendo imprevedibile il comportamento del sistema. Sulle pagine di supporto dei produttori di schede madri sono infatti sempre presenti liste di compatibilità  tra i moduli di memoria e i loro prodotti, liste però che contengono normalmente solo pochi modelli certificati e di non semplice reperibilità . Amd, da anni impegnata nella creazione di un vero e proprio ecosistema incentrato sui propri prodotti, ha colto la palla al balzo e, dopo la produzione di Cpu, di chipset e di schede grafiche, ha iniziato a proporre moduli di memoria con il proprio marchio. In questa pagine vediamo due delle linee produttive proposte: Entertainment e Performance. Tutti i moduli sono costruiti da Patriot, uno dei produttori a oggi più affidabili in termini di compatibilità  e prestazioni e certificati per operare senza alcun problema con tutte le piattaforme Amd.

La serie di ingresso, battezzata Entertainment prevede moduli da 2 a 8 Gbyte, venduti singolarmente o in kit da 2 pezzi operanti a 1.333 o 1.600 MHz con timings normalmente conservativi. Questi moduli sono dotati o meno del dissipatore di calore e rappresentano la scelta ideale per gli utenti Amd più attenti al budget.

La serie di livello superiore, che prende il nome Performance, è proposta in sole quattro versioni: kit da 4 e 8 Gbyte con frequenza di 1.333 o 1.600 MHz. Tutti i moduli sono dotati di un ottimo dissipatore di calore metallico e offrono timings più aggressivi che regalano prestazioni migliori e maggiori possibilità  di overclock. Nei nostri test abbiamo valutato le performance ottenibili con due kit, Entertainment e Performance da 8 Gbyte e 1.600 MHz di frequenza. Il chip Spd (Serial Presence Detect) indica l’assenza di profili Xmp su queste due linee di produzione, che si accontentano di utilizzare i valori standard Jedec. Il kit Entertainment opera a 1.600 MHz con timings 9-9-9-28 e una tensione propria da 1,5 volt, una configurazione standard studiata appositamente per la massima compatibilità  e per operare correttamente in ogni situazione. Il kit Performance è invece studiato per lavorare, sempre a 1.600 MHz, con timings migliori fissati a 8-9-8-24 e una tensione di 1,65 volt. Questi parametri però, vista l’assenza di un profilo dedicato, devono essere inseriti manualmente all’interno del Bios.

Le prestazioni analizzate utilizzando una scheda madre Asus Crosshair V Formula, tra le più veloci e configurabili nel panorama Amd e un processore a otto core FX-8150, sono nel complesso eccellenti. I valori sono elevati in ogni caso e la differenza tra i due kit avvertibile solo con test specializzati. Il loro vero punto di forza è però la compatibilità  assoluta. In nessun caso abbiamo infatti avuto problemi di sorta, sia in configurazione standard sia cercando di aumentarne la frequenza oltre il limite nominale.

Qui troviamo l’unica grande differenza tra i due kit, con la versione Entertainment che non riesce a operare correttamente a 1.866 MHz, mentre il kit Performance permette anche questa impostazione con timings 10-11-10-30.

Nel complesso, visto anche il costo del prodotto, questi moduli rappresentano probabilmente la migliore scelta per che volesse assemblare un sistema di taglio Amd, garantendo una grandissima compatibilità  e un funzionamento impeccabile.

ASUS ZenBook Flip S (UX371)

Notebook

ASUS ZenBook Flip S (UX371) disponibile in Italia

Luca Colantuoni | 1 Dicembre 2020

Asus Notebook

Il nuovo ASUS ZenBook Flip S (UX371) con schermo OLED 4K da 13,3 pollici, processore Intel Core i7-1165G7, 16 GB di RAM e SSD da 1 TB è disponibile a 1.599 euro.

Arriva in Italia uno dei primi notebook ad aver ricevuto la certificazione Intel Evo. ASUS ha annunciato la disponibilità dello ZenBook Flip S (UX371), considerato il convertibile con schermo OLED più sottile al mondo. Il laptop era stato presentato all’inizio di settembre insieme ad altri modelli con processori Intel Tiger Lake.

ASUS ZenBook Flip S (UX371), design e specifiche

Il nuovo ZenBook Flip S possiede un telaio di colore nero con inserti color rame e uno schermo OLED da 13,3 pollici con risoluzione 4K (3840×2160 pixel). La cerniera ErgoLift a 360 gradi ha un meccanismo multi-ingranaggio che solleva leggermente la tastiera per facilitare la digitazione e migliorare il raffreddamento. Il modalità tablet consente invece di ruotare completamente lo schermo per sfruttare la ASUS Pen in dotazione. Spessore e peso sono pari a 13,9 millimetri e 1,2 Kg.

La tastiera estesa (edge-to-edge) retroilluminata ha un nuovo design che ha permesso di aggiungere una fila di tasti funzione extra sul lato destro. Il touchpad NumberPad 2.0 include un tastierino numerico illuminato a LED. Nella cornice superiore del display è presente la webcam IR compatibile con Windows Hello.

ASUS ZenBook Flip S (UX371)

La dotazione hardware comprende il processore Intel Core i7-1165G7 di undicesima generazione (Tiger Lake) con GPU Intel Iris Xe integrata, 16 GB di RAM, SSD PCIe 3.0 da 1 TB, connettività WiFi 802.11ax (Wi-Fi 6) e Bluetooth 5.0, porta USB 3.2 Gen 1 Type-A, due porte Thunderbolt 4 (USB Type-C), uscita HDMI, microfoni con cancellazione del rumore e audio Harman Kardon.

La batteria da 67 Wh offre un’autonomia fino a 15 ore e può essere ricaricata rapidamente tramite l’alimentatore USB Type-C. Il sistema operativo è Windows 10 Home a 64 bit. Nella confezione ci sono gli adattatori da USB Type-A a RJ-45 (Gigabit Ethernet) e da USB Type-C a jack audio da 3,5 millimetri. Lo ZenBook Flip S è disponibile al prezzo di 1.599 euro.

IKEA e Gaming

News

ASUS ROG e IKEA per il mobilio da gaming economico

Alfonso Maruccia | 16 Settembre 2020

Asus Gaming Ikea

ASUS e IKEA si incontrano a Shanghai per discutere del futuro dei mobili a uso gaming. Un futuro che a quanto pare fa rima con prezzi accessibili e accessori che non siano un affronto per l’occhio.

Se Logitech ha deciso di lavorare con Herman Miller per realizzare una sedia da gaming dal prezzo proibitivo, ASUS ha pensato piuttosto di seguire la strada diametralmente opposta. L’obiettivo è sempre lo stesso, ovvero progettare e produrre nuovi accessori domestici in grado di fornire un’esperienza di gioco avvolgente, comoda e al passo coi tempi.

Il partner scelto da ASUS ROG e IKEA, colosso svedese del mobilio fai da te che di suo già offre una serie di prodotti indirizzata allo studio e ai videogiochi. Il mobilio di IKEA ha sempre avuto un prezzo accessibile al grande pubblico, e anche le novità realizzate in partnership con ASUS sposeranno la medesima vocazione all’economicità.

ASUS ROG e Ikea - 1

I progettisti di IKEA e ASUS ROG si sono già confrontati in diversi workshop tenutisi a Shanghai, e i piani iniziali per la nuova iniziativa sono pronti. Una prima serie per la casa e il gaming includerà circa 30 prodotti e approderà in Cina a febbraio 2021, mentre per ottobre 2021 è previsto l’arrivo nei mercati internazionali.

ASUS ROG e Ikea - 2

Stando alle dichiarazioni ufficiali provenienti da ASUS, la partnership con IKEA ha come target finale lo sviluppo di “una categoria completamente nuova di accessori da gamer e mobilio domestico”. Soluzioni in grado di soddisfare le esigenze sia dei novizi che dei giocatori hardcore, dice ASUS, che saranno liberi di creare i loro spazi da gioco ideali.

ASUS Chromebook Flip C434

Notebook

ASUS Chromebook, cinque nuovi modelli per studenti

Luca Colantuoni | 11 Settembre 2020

Asus Chrome OS Notebook

ASUS Chromebook C223, C423, C425, Flip C433 e Flip C434 sono i nuovi modelli con schermi da 11,6 e 14 pollici che possono essere acquistati in Italia.

ASUS ha annunciato la disponibilità in Italia di cinque nuovi Chromebook (tre notebook e due convertibili). Si tratta dei Chromebook C223, C423, C425, Flip C433 e Flip C434 con schermi da 11,6 e 14 pollici. Il produttore taiwanese offre agli studenti un’ampia scelta in termini di design, specifiche hardware e prezzi. ASUS afferma che sono i compagni perfetti per il ritorno a scuola. Ovviamente il sistema operativo è Chrome OS con supporto per le app Android.

ASUS Chromebook C223

ASUS Chromebook C223
Il Chromebook C223 ha uno schermo da 11,6 pollici con risoluzione HD (1366×768 pixel), processore Intel Celeron N3350, 4 GB di RAM, 16/32 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac, altoparlanti stereo, due porte USB Type-C e porta USB Type-A. Il peso è inferiore ad 1 Kg. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 269,00 euro.

ASUS Chromebook C423

ASUS Chromebook C423
Il Chromebook C423 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici (touch opzionale) con risoluzione HD (1366×768 pixel) o full HD (1920×1080 pixel), processore Intel Celeron N3350 o Pentium N4200, 4/8 GB di RAM, 32/64 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, due porte USB Type-C e due porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 319,00 euro.

ASUS Chromebook C425

ASUS Chromebook C425
Il Chromebook C425 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici (touch opzionale) con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), processore Intel Pentium Gold 4415Y, Core M3-8100Y o Core i5-8200Y, 4/8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 5.0, due porte USB Type-C e una porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 499,00 euro.

ASUS Chromebook Flip C433

ASUS Chromebook Flip C433
Il Chromebook Flip C433 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) che può essere ruotato fino a 360 gradi, processore Intel Core M3-8100Y o Core i5-8200Y, 4/8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, due porte USB Type-C e una porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS al prezzo base di 599,00 euro.

ASUS Chromebook Flip C434

ASUS Chromebook Flip C434
Il Chromebook Flip C434 ha uno schermo NanoEdge da 14 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) che può essere ruotato fino a 360 gradi, processore Intel Core M3-8100Y, Core i5-8200Y o Core i7-8500Y, 4/8 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, due porte USB Type-C e una porte USB Type-A. Può essere acquistato su eShop ASUS e Amazon oppure presso i principali rivenditori al prezzo base di 699,00 euro.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.