Hardware

MobileOffice S420: lo scanner dai due volti

Redazione | 16 Gennaio 2012

Scanner

Dimensioni supercompatte per l’uso in mobilità  e docking station di serie per l’impiego in ufficio sono i tratti salienti del nuovo prodotto […]

Dimensioni supercompatte per l’uso in mobilità  e docking station di serie per l’impiego in ufficio sono i tratti salienti del nuovo prodotto di Plustek.

Anteprima di Marco Martinelli

Articolo tratto da PC Professionale 249 di dicembre 2011

MobileOffice è la famiglia di scanner Plustek composta di cinque prodotti portatili dedicati all’utilizzo mobile, tra i quali spicca il nuovo S420 che abbiamo provato questo mese. La peculiarità  del dispositivo è la miniaturizzazione delle componenti, indispensabile per facilitare il trasporto. Sotto questo profilo, l’unità  non teme confronti, date le dimensioni di soli 295 x 50 x 40 mm e il peso di 412 grammi. L’apparecchio ha un design squadrato ed essenziale, caratterizzato dalla presenza di due soli pulsanti per l’avvio della scansione, uno dedicato alla creazione di file Pdf, l’altro personalizzabile.


Il lato destro della periferica ospita il connettore d’alimentazione, la porta Usb e il pulsante d’accensione. L’alimentatore frontale accetta originali singoli con dimensione massima di 216 x 355 mm e spessore fino a 1,2 mm, acquisiti da un sensore Cis in grado di operare in monocromatico, scala di grigi e a colori fino alla risoluzione di 600 x 600 ppi. Ciò che accresce la versatilità  e la competitività  del prodotto è la docking station, fornita di serie.

Questo accessorio diventa molto utile in ufficio, perché integra l’alimentatore verticale a foglio singolo, che riduce sensibilmente lo spazio occupato sulla scrivania, agevola l’introduzione dei fogli e aggiunge un’ulteriore porta Usb per consentire la condivisione dello scanner tra due Pc.

In modalità  autonoma, l’S420 ricava l’energia necessaria al funzionamento dall’Usb del Pc attraverso un cavo dedicato, mentre quando è alloggiato nella docking station viene alimentato dalla stessa, collegata alla rete elettrica. La configurazione iniziale dell’S420 richiede pochi minuti e si conclude con una rapida calibrazione, procedura che utilizza l’apposito foglio in dotazione. I requisiti hardware della periferica sono bassi (Cpu PIII da 1 GHz, 256 Mbyte di Ram e 900 Mbyte di spazio su disco) per consentire l’uso dello scanner anche con i computer più datati. La compatibilità  si limita ai sistemi operativi Microsoft, da Windows 2000 in poi. Plustek accompagna il prodotto con un corredo software che include il driver compatibile Twain e una suite di applicazioni dedicate all’archiviazione e alla gestione elettronica di immagini e documenti: si tratta di Presto! PageManager 7.10 e Presto! ImageFolio, FineReader 9.0 Sprint Plus di Abbyy per l’Ocr e BizCard Finder 3.0 per l’acquisizione dei biglietti da visita. L’utilità  di configurazione dei tasti del dispositivo, residente nell’area di notifica di Windows, permette di programmare in modo veloce e preciso le azioni e le opzioni associate, con particolare cura nella creazione e gestione dei file Pdf.

L’utilità  di configurazione dei tasti dello scanner risiede nella barra di notifica di Windows e consente di configurare rapidamente i profili di scansione.

Nei test di laboratorio, l’S420 si è dimostrato efficiente, veloce e preciso. Per esempio, la scansione a 200 ppi di un documento A4 a colori ha richiesto circa 6 secondi, una foto A4 a 300 ppi 8 secondi e una foto in formato 10 x 15 cm, sempre a 300 ppi, è stata acquisita in soli tre secondi. Il sistema di trascinamento si è dimostrato impeccabile con qualsiasi tipologia di supporto e non ha evidenziato incertezze neppure con carte patinate molto sottili o, all’opposto, con tessere plastificate rigide ad alto spessore.

Sul versante qualitativo, le immagini acquisite sono apparse più che soddisfacenti sul piano della precisione e della pulizia anche a risoluzioni inferiori a 300 ppi. Gli unici difetti sono stati l’eccessivo contrasto e la sottoesposizione delle foto a colori, con conseguente perdita di dettaglio nelle basse luci. Apprezzabile, come al solito, la precisione dell’Ocr di Abbyy anche nel trattamento di impaginati di una certa complessità  (testo incolonnato e grafica).

Il MobileOffice S420 è un prodotto efficiente e facile da usare, ideale per l’uso in mobilità , ma abbastanza flessibile da gestire attività  di scansione moderate anche a casa e in ufficio.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.