Amazon Echo, un po’ assistente, un po’ player musicale

È il capostipite di una nuova generazione di prodotti? Si chiama Amazon Echo, sembra un parente prossimo di Siri, l’assistente virtuale degli Apple iPhone, ma in realtà  è un oggetto a sé stante appena presentato da Jeff Bezos.

Si controlla con la voce, grazie a un sistema di numerosi microfoni invisibili contenuti al suo interno. Collegato a Internet in modalità  wirless Echo è in grado di rispondere alle vostre domande, di attivare la riproduzione di brani musicali. Costa 199 dollari (99 per chi ha Amazon Prime) ma al momento è in vendita solo negli Stati Uniti.

Può aiutarvi con le previsioni del tempo, con le quotazioni di borsa, sa tutto di rock, jazz e pop music (attraverso i numerosi servizi di streaming on line di Amazon) ma le sue funzionalità , promette il sito, saranno continuamente espanse con nuove e inedite potenzialità .

echo 03

 

 

Nessun Articolo da visualizzare