Avm: il router tedesco sempre più completo

Con Fritz!Box 3490 la casa teutonica propone un apparato in grado di gestire connettività  Internet, telefonia VoIP e contenuti multimediali di una piccola rete domestica e d’ufficio.

Per chi conosce Avm, il nuovo router Fritz!Box 3490 non è certo una sorpresa; i meno avvezzi ai prodotti della casa tedesca rimarranno invece positivamente colpiti dalla completezza di funzioni che caratterizza anche questo modello. Rispetto al classico router per l’accesso a banda larga, il Fritz!Box è infatti un apparato in grado di gestire numerose funzioni e servizi di una rete locale moderna, domestica e non solo. Il 3490 rappresenta innanzitutto un deciso passo avanti rispetto al predecessore 3390 dal punto di vista hardware: se lo switch a quattro porte Gigabit Ethernet resta invariato, altrettanto non si può dire dell’apparato Wi-Fi, che nell’ultimo modello Avm è conforme con le specifiche 802.11ac e può operare quindi sulla doppia banda 2,4/5 GHz per velocità  massime rispettivamente di 450 e 1.300 megabit al secondo. Un deciso passo avanti riguarda anche le porte di connessione dedicate alle periferiche: le due interfacce Usb sono ora di generazione 3.0 e permettono, perlomeno sulla carta, prestazioni nettamente superiori quando si collegano al router dischi o altre memorie esterne.

Avm-schema

Numerose le opzioni di connettività  verso Internet: oltre alla porta Wan di tipo Rj-11 che supporta sia le linee Adsl sia le più performanti Vdsl (quelle utilizzate, per intenderci, nelle offerte ibride con Fiber To The Cabinet), il Fritz!Box 3490 può essere configurato per una connessione a Internet attraverso una delle quattro porte Gigabit Ethernet, quindi interfacciandosi a una rete di accesso preesistente, o ancora collegando una chiavetta 3/4G alla porta Usb per usufruire di un collegamento alla Rete tramite network cellulare di ultima generazione. Il 3490 supporta pienamente lo standard IPv6 ed è in grado di operare come terminazione Vpn per l’accesso alla rete locale da postazioni remote. Non manca il classico firewall Stateful Packet Inspection che fornisce una prima linea di protezione contro gli attacchi provenienti da Internet.

Il pannello posteriore del Fritz!Box 3490: la porta Wan supporta i protocolli Adsl  e Vdsl, mentre le quattro Lan sono conformi allo standard Gigabit Ethernet.
Il pannello posteriore del Fritz!Box 3490: la porta Wan supporta i protocolli Adsl
e Vdsl, mentre le quattro Lan sono conformi allo standard Gigabit Ethernet.

Pur non disponendo di porte dedicate all’aggancio di apparati telefonici, il 3490 è poi in grado di gestire sino a 20 numeri VoIP (Voice Over IP) per telefonare attraverso Internet. Il sistema sfrutta il diffuso protocollo Sip ed è per questo compatibile con la maggior parte degli operatori del settore. Attraverso una app dedicata disponibile per sistemi Android e iOS, è inoltre possibile gestire uno smartphone come terminale VoIP/Cordless da utilizzare attraverso il router. Grande attenzione è stata poi dedicata da Avm alle funzioni Nas (Network Attached Storage), utilizzabili collegando al router un disco esterno tramite una delle due porte Usb.

Il sistema mette a disposizione i contenuti dei dischi interni ai dispositivi della rete locale, sia attraverso i classici protocolli di rete Smb compatibili con tutti i sistemi operativi moderni sia sfruttando la piattaforma Dlna che consente di visualizzare contenuti multimediali su smart Tv, tablet e smartphone. Per questi ultimi Avm mette a disposizione una apposita app utile sia alla visualizzazione sia al controllo della libreria multimediale domestica. Ultime, ma non meno importanti, segnaliamo le funzioni dedicate al risparmio energetico: in primo luogo, grazie a un pulsante fisico presente sul telaio è possibile spegnere e accendere il modulo Wi-Fi in modo immediato. È anche disponibile un tool per la pianificazione oraria degli intervalli di accensione e spegnimento, oltre che una modalità  operativa Eco per la riduzione dei consumi, sia in ambito Wi-Fi che Usb e Ethernet.

L'interfaccia di gestione del router è ricca di funzionalità , ma dalla dashboard è possibile ottenere una impressione di insieme sullo stato di funzionamento dell'unità .
L’interfaccia di gestione del router è ricca di funzionalità , ma dalla dashboard è possibile ottenere una impressione di insieme sullo stato di funzionamento dell’unità .

Il Fritz!Box 3490 conferma insomma la capacità  di Avm di creare prodotti completi e che vanno al di là  del classico router domestico: il prezzo è leggermente sopra media, ma considerando dotazione hardware e servizi offerti, oltre che la garanzia di 5 anni, non pare eccessivo.
Simone Zanardi

[box type=”shadow” ]
Caratteristiche tecniche
Porte Wan: 1 Rj-11 -Adsl/Vdsl • Porte Lan: 4 Rj-45 Gigabit Ethernet • Porte Usb: 2 Usb 3.0 • Funzionalità  Usb: Nas, Print Server, aggancio modem cellulare • Connettività  Wi-Fi: 802.11ac dual-band 450-1.300 Mbps • Sicurezza Wi-Fi: Wpa, Wpa2, Wps • Altre funzionalità : server Dlna, server VoIP
[/box]

Avm Fritz!Box 3490

Euro 169,00 Iva inclusa

+ PRO
Opzioni di connettività  esaustive
Funzioni telefoniche integrate
Supporto esteso ai file multimediali

– CONTRO
Prezzo leggermente sopra la media

Produttore: Avm, https://it.avm.de

Nessun Articolo da visualizzare