Networking

iPhone 3G, si parte da 199 dollari

Redazione | 9 Giugno 2008

Apple Internet iPhone Reti

Presentata la nuova versione del telefono di Apple e il firmware 2.0 che aggiornerà  i modelli precedenti. In vendita dall’11 luglio attraverso Vodafone e Tim. E un leopardo bianco è in agguato.

Si apre a San Francisco la Developers Conference di Apple e all’inaugurazione Steve Jobs annuncia la disponibilità  in settanta diversi paesi della nuova generazione di iPhone, 3G con Gps integrato.
Il prezzo non è più quello di uno status symbol, ma quello di un prodotto più rivolto alla grande utenza: si parte da 199 dollari per la versione con 8 Gbyte di Ram e si arriva a 299 per l’edizione da 16 Gbyte caratterizzata da un dorso bianco.


Il nuovo iPhone è più sottile, ha un connettore per le cuffie disposto in modo più pratico e ha una velocità  di navigazione, secondo Apple, 2,8 più veloce del modello precedente. Il costruttore riferisce di ben 300 ore di autonomia in modalità  stand-by, sei ore di navigazione, sette di riproduzione video e cinque di conversazione.

iphone2.jpg

“Siamo solo all’inizio”, conclude la sua presentazione Jobs. Sul sito italiano di Apple sono già  presenti le descrizioni e le caratteristiche tecniche, ma l’acquisto non è possibile in modo diretto. Il sito rimanda alle pagine web di TIM e di Vodafone. Occorrerà  controllare le loro offerte per avere un’idea dei prezzi (e costi di utilizzo) del telefono Apple.

Nel corso della presentazione è stato annunciata la disponibilità  di Mobile Me, il servizio on line che sostituirà  il precedente .Mac: sarà  utilizzabile da Mac, da Windows e da iPhone/iPod Touch. All’apertura della conferenza si è accennato al futuro OS X 10.6, dal nome in codice Snow Leopard di cui si avranno più dettagli nel corso dei prossimi giorni. In questa pagina web la registrazione video del keynote.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.