Networking ad alte prestazioni anche per le pmi con Netgear

Si amplia l’offerta di soluzioni di switching di Negear con l’annuncio dei primi switch Plus, Smart e Fullmanaged 10GBase-T in rame dedicati alle reti con meno di 500 utenti, e quindi adatti alle installazioni nelle piccole e medie imprese e nella Pubblica Amministrazione.

Il nuovo modello annunciato oggi, lo switch Plus ProSafe a 10 Gigabit a 8 porte (XS708E) si rivolge a un target di mercato completamente diverso da quello tipico degli switch 10Gbase-T (a 10 Gigabit): le reti di piccole dimensioni. Grazie allo standard 10GBASE-T, gli utenti possono utilizzare la porta Ethernet RJ45 standard e i cavi in rame Cat6 o Cat7 già  installati nella rete esistente. La velocità  di rete può essere decuplicata da Gigabit a 10 Gigabit con le minime modifiche alla configurazione dell’infrastruttura preesistente.

Lo switch ProSafe Plus XS708E 10G è l’ideale per le reti più piccole che desiderano una connettività  10GE semplice e dal costo accessibile per i propri server e storage di rete con supporto 10G.

A breve Netgear lancerà  anche lo Smart switch proSafe 10Gigabit a 12 porte (XS712T) per le reti medio-piccole che offre funzionalità  avanzate come l’assegnazione dinamica e il doppio tagging della VLAN, il binding di ACL, il routing statico e lo snooping MLP, oltre a presentare il supporto delle VLAN per la segmentazione del traffico, la qualità  del servizio (QoS) per la prioritizzazione del traffico, la sicurezza avanzata e lo snooping IGMP.

Sulle reti medio-piccole, XS712T può essere utilizzato come switch principale per fornire connessioni 10 Gigabit a server e a storage di rete e può anche essere impiegato come switch di aggregazione nelle reti medio-grandi attraverso la connessione con lo switch Full-managed della serie M7100 (XSM7224).

Nessun Articolo da visualizzare