Problemi con i dischi Seagate Barracuda 7200.11 da 1,5 Tbyte

barraes_7200_2_1tb_small_106x106.gifSeagate, leader mondiale nella produzione di dischi, ammette l’esistenza di alcuni problemi legati ai dischi di ultima generazione Barracuda 7200.11 da 1,5 Tbyte. Pur essendo ancora estremamente poco diffusi l’azienda ha confermato le voci presenti in rete, che indicano un blocco improvviso del sistema a intervalli casuali (che non causa però la perdita dei dati scritti sul disco).

Seagate ha prontamente indagato sulla causa di tale malfunzionamento e ha concluso che la colpa è da attribuire a un firmware difettoso (codice SD15, SD17 o SD18) presente su alcuni modelli.

A breve l’azienda rilascerà  un nuovo firmware per questi dischi, che risolverà  tutti i problemi.

Nessun Articolo da visualizzare