Un nuovo Firewire raggiunge lo standard: banda fino a 3,2 Gbit/s

mac_fireicon.jpgL’interfaccia Firewire, uno standard amato soprattutto da professionisti e utenti Apple, si evolverà  entro fine anno. L’organo di standardizzazione mondiale IEEE, che gestisce di fatto molti standard di comunicazione in ambito informatico (Wi-Fi, Bluetooth, Firewire, etc…) ha infatti approvato la nuova specifica IEEE 1394-2008, incrementando la banda disponibile su Firewire fino a 3,2 Gbit/s.

Le due specifiche attuali, IEEE1394 e IEEE1394b, meglio conosciute come Firewire 400 e Firewire 800 offrono infatti 400 e 800 Mbit/s, il nuovo standard, basato sugli stessi connettori della versione 800 prenderà  probabilmente vita in due distinti modelli, chiamati molto probabilmente Firewire 1600 e 3200.

In futuro è probabile l’approvazione di un’ulteriore balzo, con una banda spinta fino a 6,4 Gbit/s.

Nessun Articolo da visualizzare