Test: Creative AXX 200, la nuova generazione di Sound Blaster

In prova AXX 200, un sistema audio portatile a batteria con Bluetooth e Nfc, estremamente ricco di funzionalità  e che all’occorrenza si trasforma in una valida scheda audio esterna per desktop e notebook.

Axx200 soundblaster 02L’AXX 200 è probabilmente il più raffinato mini diffusore Blue­tooth attualmente disponibile sul mercato: si tratta di un prodotto veramente versatile, non soltanto in termini di funzioni disponibili ma anche per il supporto multipiattaforma hardware e software che ne estende la compatibilità  a Pc, Mac, tablet o smartphone Android e iOS. Lo stile Creative è già  evidente dalla confezione, che espone con dovizia di dettagli tutte le peculiarità  di questo dispositivo. La dotazione è eccellente sia a livello di documentazione sia per gli accessori inclusi, tra i quali l’adattatore di rete per la ricarica via Usb, un cavo Usb e due custodie di differente fattura per il trasporto.

Il dispositivo appartiene alla seconda generazione della linea Sound Blaster­AXX iniziata con gli SBX 8, 10 e 20 e mantiene design e caratteristiche di base, con l’aggiunta d’interessanti novità . In sostanza, l’AXX 200 rappresenta la somma di più periferiche audio – diffusore Bluetooth, microfono desktop e scheda audio esterna – riunite in un unico telaio a sviluppo verticale dalle dimensioni compatte, esteticamente piuttosto gradevole, robusto, curato nei dettagli e perfettamente assemblato.

Sul piano funzionale il design è ineccepibile poiché altoparlanti, comandi e porte di comunicazione sono disposti in maniera razionale e si trovano esattamente dove ci si aspetta debbano essere per la massima comodità  d’impiego. I due diffusori, protetti dalla griglia metallica bianca che riveste tre dei sei lati del sistema, sono posti in maniera tale da favorire la massima separazione tra il canale destro e il sinistro per aumentare l’effetto stereo – generalmente carente in questa tipologia di prodotti veramente compatti – mentre i comandi del volume e delle funzioni principali trovano posto nel pannello superiore a controllo capacitivo.

I rimanenti pulsanti sono invece disposti a colonna sul pannello posteriore, che ospita inoltre il condotto d’uscita del bass reflex, uno slot per schede micro Sd con funzione di lettore Mp3 / Wma, l’uscita cuffia, un ingresso analogico ausiliario condiviso tra linea e microfono esterno, una porta Usb per la ricarica di periferiche a basso consumo e una seconda Usb per il collegamento al computer. Grazie alla presenza del Nfc, connettere l’AXX 200 a uno smartphone o tablet dotato di analoga tecnologia richiede pochi istanti poiché è sufficiente avvicinare i due dispositivi. Nessuna difficoltà  da segnalare comunque anche sul versante computer, dato che appena eseguito il collegamento Usb il dispositivo – riconosciuto correttamente come scheda audio – è immediatamente operativo.

Axx200 soundblaster vid 02

Per accedere a tutte le potenzialità  disponibili è necessario scaricare dal sito Creative il software dedicato, identico per i vari ambienti operativi e rappresentato da un pannello di controllo dotato di un’interfaccia grafica pressoché perfetta per organizzazione e funzionalità . In aggiunta alla riproduzione audio, l’AXX 200 offre alcune funzioni d’indiscutibile utilità , tra cui la registrazione vocale effettuabile attraverso una matrice di quattro microfoni – disposti a 360° – che si avvalgono della tecnologia CrystalVoice per assicurare una resa nitida in ogni condizione.

âžœ Continua a leggere: la prova d’ascolto

1
2

Nessun Articolo da visualizzare