Test: Dell Optiplex 9020, un all-in-one aziendale

Quattro diversi form factor e una sola piattaforma per questa famiglia di desktop business di fascia alta.

In occasione del lancio dei processori Intel Core di quarta generazione (Haswell), Dell ha rinnovato la sua gamma di desktop aziendali di fascia alta con la nuova famiglia Optiplex 9020. Il colosso texano ha mantenuto una piattaforma hardware comune, declinandola in quattro form factor: stesse prestazioni quindi, ma dimensioni e ingombri ben diversi. Si passa dall’ultra small form factor (24 x 23,7 x 6,5 cm), allo small form factor (29 x 31,2 x 9,3 cm) fino al “classico” mini tower (36 x 41,7 x 17,5 cm) e all’all-in-one (38,6 x 57,4 x 7,2 cm) con display da 23″.

Una gamma completa, quindi, che si diversifica per soddisfare al meglio sia le esigenze di spazio sia quelle di espandibilità  interna. Per valutare il livello di performance di questa nuova famiglia Optiplex, abbiamo preso come campione il modello all-in-one, formato che sempre più, in futuro, andrà  a sostituire il tradizionale desktop. Il primo impatto è decisamente positivo: il design è lineare e minimalista (a uno sguardo distratto sembra un “banale” display Lcd), mentre la scelta dei materiali e la cura costruttiva è eccellente. La scocca, in metallo, non solo trasmette l’idea di un’elevata solidità , ma contribuisce a dissipare il calore prodotto dalla componentistica interna.

Dell Optiplex 9020 AIO
Dell Optiplex 9020 AIO

L’Optiplex 9020 AIO è dotato di un supporto articolato, a doppio snodo, che garantisce sia un’ottima stabilità  sia un buon livello di personalizzazione della posizione di lavoro. Inoltre, grazie al suo attacco Vesa, può essere installato direttamente a muro o montato su bracci snodati. L’ingombro, quindi, diventa minimo e nonostante le dimensioni del display questo Optiplex riesce a ritagliarsi spazio anche negli ambienti più affollati. Il pannello, dietro cui si nasconde il Pc vero e proprio, è un 23″ di diagonale dalla risoluzione Full Hd (1.920 x 1.080), proposto in due varianti. La prima prevede un pannello standard con rivestimento antiriflesso (soluzione al momento non commercializzata in Italia), mentre la seconda adotta un touchscreen a dieci tocchi e rivestimento lucido.

> Continua a leggere: la prova dell’all-in-one Dell Optiplex 9020

1
2

Nessun Articolo da visualizzare